[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Nonviolenza] Da Orte a sostegno della "Casa per la Pace" di Vicenza



 

DA ORTE A SOSTEGNO DELLA "CASA PER LA PACE" DI VICENZA

 

Le persone partecipanti all'incontro conclusivo del corso su "Pace, diritti umani, nonviolenza, volontariato" promosso dall'Auser che si e' svolto a Orte (Vt) il 30 gennaio 2015 esprimono un persuaso, corale sostegno alla "Casa per la Pace" di Vicenza, importante istituzione pubblica, prezioso bene comune, punto di riferimento per chi si impegna per la pace e i diritti umani, la democrazia partecipata e la cittadinanza attiva, la difesa dell'ambiente e la promozione della nonviolenza, non solo a livello cittadino ma italiano ed internazionale.

*

La notizia che da alcune settimane la "Casa per la Pace" di Vicenza e' priva della sua sede a causa della vendita dell'immobile in cui si trovavano gli uffici dell'Assessorato comunale presso cui era ospitata ci amareggia e preoccupa: non possiamo accettare che una delle piu' prestigiose esperienze di pace e di solidarieta' esistenti in Italia debba cessare di esistere perche' restata senza una sede a seguito di una mera operazione immobiliare: la citta' di Vicenza ha diritto a riavere subito pienamente operativo in una sede adeguata un suo bene e servizio pubblico, che e' un bene e servizio pubblico non solo per Vicenza ma per ogni persona di volonta' buona.

Chiediamo pertanto al Sindaco di Vicenza ed all'Amministrazione comunale tutta, dalla Giunta al Consiglio, di fare ogni sforzo affinche' la "Casa per la Pace" abbia di nuovo al piu' presto una sede in cui poter proseguire la sua azione a vantaggio di tutti.

*

Chiediamo altresi' alla societa' civile locale, italiana ed internazionale di far sentire sia alle persone che animano la "Casa per la Pace", sia all'Amministrazione comunale di Vicenza, il proprio sostegno e la propria sollecitudine affinche' con la massima tempestivita' una sede sia reperita e la piena operativita' ripresa.

Invitiamo pertanto chi legge ad unirsi a questa richiesta, che e' la richiesta gia' formulata da illustri personalita' della cultura e della vita civile, dell'impegno di pace e di solidarieta' da tutta Italia, ed a scrivere al Comune di Vicenza per esprimere il proprio sostegno all'improcrastinabile intervento del Comune per restituire subito una sede a un indispensabile bene pubblico, ad una autorevole istituzione pubblica come e' appunto la "Casa per la Pace".

Chi vuole inviare un messaggio al Comune di Vicenza puo' farlo scrivendo agli indirizzi: sindaco at comune.vicenza.it; vicesindaco at comune.vicenza.it; assessore.crescita at comune.vicenza.it; assessore.curaurbana at comune.vicenza.it; assessore.risorse at comune.vicenza.it; assessore.partecipazione at comune.vicenza.it; assessore.progettazione at comune.vicenza.it; assessore.formazione at comune.vicenza.it; assessore.sicurezza at comune.vicenza.it; assessore.comunita at comune.vicenza.it; assessore.semplificazione at comune.vicenza.it; presidenteconsiglio at comune.vicenza.it; direttoregenerale at comune.vicenza.it; segreteriadirezionepersonale at comune.vicenza.it; segreteriagen at comune.vicenza.it; uffstampa at comune.vicenza.it; urp at comune.vicenza.it

Invitiamo anche ad inviare copia dei messaggi di solidarieta' ai principali mezzi d'informazione vicentini, scrivendo agli indirizzi: redazioneweb at ilgiornaledivicenza.it; info at vicenzareport.it; vicenzatoday at citynews.it; redazione at vicenzapiu.com; vicenza at gazzettino.it; corriereveneto at corriereveneto.it; regione at mattinopadova.it; direttore at lavocedeiberici.it; info at editriceveneta.it; info at televeneto.it; info at bluradioveneto.it; redazione at bluradioveneto.it; redazione at birikina.it; info at radioreb.org; redazione at stellafm.it; diretta at stellafm.it; radioplanet at radioplanet.it; info at radio24.it; amministrazione at mediaveneto.com; redazione at radiovicenza.fm; ladomenica at tvavicenza.it; info at lineanews.it; radio at lineanews.it; regioni at adnkronos.com; ansa.venezia at ansa.it

E naturalmente invitiamo ad inviare copia dei messaggi, ed a scrivere direttamente per tutte le ulteriori informazioni, all'indirizzo di posta elettronica della "Casa per la Pace", tuttora attivo: casaperlapace at gmail.com

*

Diamo risorse alla pace.

Teniamo vive le istituzioni di pace.

Sosteniamo le esperienze di pace e di solidarieta'.

Alla "Casa per la Pace" di Vicenza sia restituita al piu' presto una sede adeguata.

 

Le persone partecipanti all'incontro del corso promosso dall'Auser che si e' svolto a Orte (Vt) il 30 gennaio 2015

 

Per informazioni: Auser: info at auserviterbo.it ed anche "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani": nbawac at tin.it, centropacevt at gmail.com, crpviterbo at yahoo.it