[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Nonviolenza] Telegrammi. 2214



 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 2214 del primo gennaio 2016

Telegrammi quotidiani della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace e i diritti umani di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza (anno XVII)

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com

 

Sommario di questo numero:

1. Alla Presidente della Camera dei Deputati, affinche' si opponga alla sciagurata decisione governativa di inviare soldati a Mosul

2. Scriviamo a tutti i ministri per chiedere che recedano da una decisione inammissibile (Un modello di lettera e alcuni indirizzi utilizzabili)

3. Indice dei "Telegrammi" di dicembre 2015

4. Segnalazioni librarie

5. La "Carta" del Movimento Nonviolento

6. Per saperne di piu'

 

1. LETTERE. ALLA PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI, AFFINCHE' SI OPPONGA ALLA SCIAGURATA DECISIONE GOVERNATIVA DI INVIARE SOLDATI A MOSUL

 

Egregia Presidente della Camera dei Deputati,

ritengo pericolosissima, assolutamente irrazionale e patentemente illegittima la decisione annunciata dal governo di inviare 450 soldati italiani alla diga di Mosul.

E vorrei pregare lei, terza carica istituzionale dello stato, presidente di uno dei rami del parlamento, autorevole figura dell'impegno umanitario, di invitare il governo a recedere da essa.

Quella inopinata ed irresponsabile decisione infatti e' gravida di conseguenze funeste: espone quei soldati al massacro; ed espone al massacro con essi anche i lavoratori della diga e le popolazioni che vivono nei pressi ed a valle di essa; ed espone al massacro altresi' chi vive in Italia e che a seguito di questa decisione diverra' parimenti bersaglio privilegiato di prevedibilissimi attentati.

Non dubito che lei abbia piena contezza del fatto che Mosul e' in mano all'Isis, che i soldati italiani in Iraq sono gia' stati vittima della strage di Nassiriya, che la loro presenza li' offrirebbe ai terroristi l'occasione di commettere agevolmente una strage e di trarre da questo efferato crimine (che presenterebbero al loro uditorio come un atto di guerra contro "truppe di occupazione crociate") anche un vantaggio propagandistico che incrementera' il loro consenso, il loro reclutamento, la loro espansione.

Sic stantibus rebus, quella stoltissima decisione del governo italiano si configura come un atto mortifero e costituira' paradossalmente un effettuale favoreggiamento dell'Isis; quella decisione e' quindi palesemente illegale, immorale, insensata.

*

Egregia Presidente della Camera dei Deputati,

so bene che il suo ruolo istituzionale richiede da lei prudenza e saggezza, ma proprio a un atto di prudenza e di saggezza la esorto: la esorto a richiamare il governo alla ragione, la esorto a impedire che un crimine sia commesso (poiche' quella decisione del governo crea appunto le condizioni che consentiranno una strage altrimenti evitabile).

Si adoperi per salvare delle vite.

Si adoperi affinche' il governo non esponga - gratuitamente, assurdamente, atrocemente - degli esseri umani alla morte.

Confidando in un suo esplicito, tempestivo, energico intervento, voglia gradire cordiali saluti.

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani"

Viterbo, 31 dicembre 2015

 

2. INIZIATIVE. SCRIVIAMO A TUTTI I MINISTRI PER CHIEDERE CHE RECEDANO DA UNA DECISIONE INAMMISSIBILE (UN MODELLO DI LETTERA E ALCUNI INDIRIZZI UTILIZZABILI)

 

Facciamo sentire la nostra voce a tutti i ministri ed ai loro principali collaboratori; invitiamoli a recedere da una decisione inammissibile.

*

Un modello di lettera:

Egregi ministri,

receda il governo dalla decisione di inviare 450 soldati italiani alla diga di Mosul. Receda il governo da una decisione insensata e illegale che puo' avere conseguenze catastrofiche. Receda il governo dal commettere un tragico errore che puo' costare innumerevoli vite umane.

Ascoltate la voce della vostra stessa coscienza. Salvare le vite e' il primo dovere. Distinti saluti.

*

Alcuni indirizzi di posta elettronica cui scrivere:

Presidenza del Consiglio dei Ministri: matteo at govern.it; segreteria.presidente.renzi at governo.it; centromessaggi at governo.it; cerimonialedistato at governo.it; segrcd at governo.it; ufficio_stampa at governo.it; segreteriadelportavoce at governo.it; uscm at palazzochigi.it; ucm at palazzochigi.it; urpdfp at funzionepubblica.it; segreteriacd at protezionecivile.it; ddg at governo.it; info at gioventu.it; urp at serviziocivile.it; info at politicheeuropee.it; riformeistituzionali at palazzochigi.it; segreteria.pariop at governo.it; segreteriacapodipartimento.affariregionali at governo.it; rapportiparlamento at governo.it; diset at palazzochigi.it; dipe.segreteriacd at governo.it; segrgen at governo.it; uci at governo.it;

Ministro per gli affari regionali: segreteria.ministrolanzetta at palazzochigi.it; segreteria.fiorentino at governo.it; legislativo.dar at governo.it; ufficiostampa.affariregionali at governo.it;

Dipartimento per i rapporti con il Parlamento: p.aquilanti at governo.it; a.sabbatella at governo.it; rapportiparlamentodipartimento at governo.it; rapportiparlamentodipartimentoufficio1 at governo.it; rapportiparlamentodipartimentoufficio2 at governo.it; rapportiparlamentodipartimentoufficio3 at governo.it;

Semplificazione e  pubblica amministrazione: gabinetto at governo.it; legislativo at governo.it; s.laudisa at governo.it; segreteriasottosegretariorughetti at governo.it; a.damato at governo.it; g.petrelli at governo.it;

Affari Esteri: gabinetto at esteri.it; SGUDC at esteri.it; uap at esteri.it; unita.crisi at esteri.it; ufficio.statistica at esteri.it;

Interno: gabinetto.ministro at interno.it; caposegreteria.ministro at interno.it; segreteriatecnica.ministro at interno.it; segreteriaufficiostampa at interno.it; ufficiocomunicazione at interno.it; responsabile.pubblicazione at interno.it;

Giustizia: callcenter at giustizia.it; redazione at giustizia.it; webmaster at giustizia.it; matteo.bianchi01 at giustizia.it; centrocifra.gabinetto at giustizia.it; responsabiletrasparenza.gabinetto at giustizia.it;

Difesa: spi at gabmin.difesa.it; udc at gabmin.difesa.it;

Economia e Finanze: segreteria.capogabinetto at tesoro.it; alessandro.tonetti at tesoro.it; edoardo.valente at tesoro.it; fabrizio.pagani at tesoro.it; caposegreteria.ministro at tesoro.it; portavoce at tesoro.it; ufficio.stampa at tesoro.it; segreteria.ucd at tesoro.it; segreteria.aiutantedicampo at tesoro.it; segreteria.direttoregabinetto at tesoro.it; segreteria.sica at tesoro.it; legislativo at tesoro.it; legislativo.finanze at tesoro.it; ufficio.stampa at tesoro.it;

Sviluppo economico: segreteria.ministro at mise.gov.it; segreteria.capogabinetto at mise.gov.it; segrpanzironi.vcgab at mise.gov.it; barbara.luisi at mise.gov.it; direttore.oiv at mise.gov.it; segreteriatecnica.ministro at mise.gov.it; ufficio.legislativo at mise.gov.it; cons.dip at mise.gov.it; gerardo.orsini at mise.gov.it;

Politiche agricole: ministro at mpaaf.gov.it; capogabinetto.segr at mpaaf.gov.it; vicecapodigabinetto1 at mpaaf.gov.it; vicecapogabinetto.lasalvia at mpaaf.gov.it; ministro.caposegreteria at mpaaf.gov.it; ministro.segreteria at mpaaf.gov.it; gabinetto.segreteriatecnica at mpaaf.gov.it; segreteria.ufficiostampa at mpaaf.gov.it; ufficiostampa at mpaaf.gov.it;

Ambiente: segreteria.capogab at minambiente.it; segreteria.vicecapogab at minambiente.it; cruciani.loredana at minamabiente.it; nardi.franca at minambiente.it; durso.roberto at minambiente.it; calabresi.oriana at minambiente.it; sepe.vittorio at minambiente.it; sciomer.carolina at minambiente.it; segreteria.tecnica at minambiente.it; segr.ufficiostampa at minambiente.it; ufficiostampa at minambiente.it;

Infrastrutture e trasporti: segreteria.ministro at mit.gov.it; ivano.russo at mit.gov.it; giada.fazzalari at mit.gov.it; segreteria.decaro at mit.gov.it; cosimo.durante at mit.gov.it; emmanuele.forlani at mit.gov.it; marcello.dicaterina at mit.gov.it; nicola.bonaduce at mit.gov.it; fpaola.anelli at mit.gov.it; mteresa.dimatteo at mit.gov.it; piero.dalessio at mit.gov.it; raffaele.ditrani at mit.gov.it; lucia.falsini at mit.gov.it; ufficio.stampa at mit.gov.it; enrico.seta at mit.gov.it; legislativo.segr at mit.gov.it; antonella.nicotra at mit.gov.it; pietro.gallo at mit.gov.it; oiv at mit.gov.it; cosimo.caliendo at mit.gov.it; alessandro.molinaro at mit.gov.it; giuseppina.zarra at mit.gov.it; aff.internazionali at mit.gov.it;

Lavoro e politiche sociali: segrgabinetto at lavoro.gov.it; Patrocini at lavoro.gov.it; ufficioconvegniministro at lavoro.gov.it; segreteriatecnica at lavoro.gov.it; ufficiolegis at lavoro.gov.it; ufficiostampa at lavoro.gov.it; cons.dipl.lavoro at lavoro.gov.it;

Salute: segr.capogabinetto at sanita.it; a.camera at sanita.it; segreteriaministro at sanita.it; segr.tecnicaministro at sanita.it; segr.legislativo at sanita.it; ra.dragonetti at sanita.it; ufficiostampa at sanita.it; ufficiostampa at sanita.it;

Miur: segreteria.cdg at istruzione.it; segreteria.montesarchio at istruzione.it; segreteria.gargano at istruzione.it; uffstampa at istruzione.it; uffleg.capo at istruzione.it; paolo.sciascia at istruzione.it; e.borelli at istruzione.it; segr.dip.istruzione at istruzione.it; marco.mancini at miur.it; dipprog.segreteria at istruzione.it; segreteria.donghia at istruzione.it; segreteria.reggi at istruzione.it; segreteria.toccafondi at istruzione.it;

Beni culturali: gabinetto at beniculturali.it; ufficiolegislativo at beniculturali.it; ministro.segreteria at beniculturali.it; consiglierediplomatico.segreteria at beniculturali.it; ufficiostampa at beniculturali.it;

E per opportuna conoscenza: pietro.grasso at senato.it; laura.boldrini at camera.it

 

3. MATERIALI. INDICE DEI "TELEGRAMMI" DI DICEMBRE 2015

 

* "Telegrammi", numero 2183 del primo dicembre 2015: 1. Peppe Sini: Una proposta alle persone di volonta' buona: alle elezioni una lista della pace; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. In memoria di James Baldwin, di Carlo Bini, di Benjamin Cremieux, di Ernesto De Martino, di Giorgio Errera, di Felice Le Monnier, di Nikolaj Lobacevskij, di Giambattista Mancuso, di Stefano Miccolis, di Luciana Nissim Momigliano, di Vincenzo Pappalettera, di Giaime Pintor, di Vittorio Somenzi, di Ernst Toller, di Henri Wallon, di Christa Wolf; 5. Indice dei Telegrammi di novembre 2015; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 732 del primo dicembre 2015: 1. Terrorismo in atto; 2. Il kamikaze arrivo' in bicicletta ed altri volantini contro la guerra a cura di Benito D'Ippolito; 3. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 4. Hic et nunc, quid agendum; 5. Persone e strutture premiate con il "Right Livelihood Award".

* "Telegrammi", numero 2184 del 2 dicembre 2015: 1. Tonio Dell'Olio: Nella spirale della morte; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. "Assistenza sanitaria e solidarieta' umana". Un incontro di riflessione con la dottoressa Antonella Litta a Viterbo; 5. "Difesa del libro e delle biblioteche". Un incontro di riflessione a Viterbo; 6. Nel tubo ed altri volantini contro la guerra a cura di Benito D'Ippolito; 7. In memoria di Jose' Maria Arguedas, di Libero Briganti, di John Brown, di Maria Callas, di Silvio Ceccato, di Anna Comnena, di Carlo Galante Garrone, di Ferdinando Galiani, di Ivan Illich, di Elody Oblath, di Odetta, di Arno Peters, di Ibrahim Rugova, di Gaetano Trombatore; 8. Segnalazioni librarie; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 733 del 2 dicembre 2015: 1. Il fondamento primo di ogni convivenza; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Omero Caiami Persichi: Settanta quartine; 5. Matteo Renato Dabascio: Settanta haiku; 6. Burbanzio Malvolenti: Settanta estratti danteschi.

* "Telegrammi", numero 2185 del 3 dicembre 2015: 1. Fermare la guerra; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Enrico Piovesana: Il Kosovo "dimenticato dalla Nato" diventa il primo centro di reclutamento dell'Isis; 5. Fulvio Scaglione: Francia. Almeno smettiamola con le chiacchiere; 6. Etienne Balibar ed altri: Contro la guerra non si puo' restare in silenzio; 7. Francesco Gesualdi: Il dominio del consumo; 8. Marco Revelli: Luciano Gallino, intellettuale di fabbrica; 9. Segnalazioni librarie; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 734 del 3 dicembre 2015: 1. Il disarmo salva le vite; 2. Peppe Sini: L'ora del partito della pace; 3. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 4. Hic et nunc, quid agendum; 5. Umberto Santino: Dal padrino della Guadagna allo scudo anti-Is: ma cos'e' la mafia?; 6. Giuliano Battiston intervista Serge Latouche; 7. Ettore Achille Malestri: Cosa vedi?; 8. Massimiliano Vestipietre: Litania del troppo tardi; 9. In memoria di Michael Balint, di Gwendolyn Brooks, di Joseph Conrad, di Trieste Del Grosso, di Georges Duby, di Lidio Ettorre, di Anna Freud, di di Octavia Hill, di Dante Isella, di Attila Jozsef, di Antonia Pozzi, di Aleksandr Rodcenko, di Robert Louis Stevenson; 10. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 11. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 2186 del 4 dicembre 2015: 1. Con gli occhi aperti. Ancora una lettera al presidente del Consiglio dei ministri; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Anpi, Cgil, Cisl, Uil: Per un'irriducibile volonta' di pace; 5. Pax Christi Italia: Costruire il Giubileo della pace; 6. Tonio Dell'Olio: Le mamme di Mare Nostrum; 7. Gino Strada: aboliamo insieme la guerra; 8. In memoria di Hannah Arendt, di Marie Bonneval, di Giuseppe Antonio Borgese, di Giovanni Calabria, di Guido Calogero, di Onorato Damen, di Carlos Franqui, di Duccio Galimberti, di Vincenzo Giovanni Giusto, di Karen Horney, di Nilde Iotti, di Giorgio Issel, di Vasilij Kandinskij, di Omar Khayyam, di Joseph Ki-Zerbo, di Emilio Lussu, di Alberto Manzi, di Aldo Mieli, di Camillo Olivetti, di Pier Pettinaio, di Angelo Maria Ripellino, di Pedro Salinas, di Frank Zappa; 9. Segnalazioni librarie; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 735 del 4 dicembre 2015: 1. Tutto si tiene; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Sergio Paronetto: Far scendere l'asino dal minareto. Un decalogo nonviolento; 5. Enrico Peyretti: L'illusione delle armi; 6. Olivier Turquet: Non ci sono bombardamenti buoni; 7. Mao Valpiana: Pacifismo, facile bersaglio; 8. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 9. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 2187 del 5 dicembre 2015: 1. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 2. Hic et nunc, quid agendum; 3. Sull'orlo dell'abisso. Una lettera aperta al presidente del Consiglio dei ministri (16 novembre 2015); 4. Dalle parole ai fatti. Una lettera al Presidente della Repubblica (28 novembre 2015); 5. Con gli occhi aperti. Ancora una lettera al presidente del Consiglio dei ministri (3 dicembre 2015); 6. Johan Galtung: Il giornalismo di pace funziona?; 7. Nanni Salio: Caos climatico; 8. Nanni Salio presenta "Etiche dell'ambiente" a cura di Marcello Andreozzi; 9. Nanni Salio presenta "Terrorismo occidentale. Da Hiroshima ai droni" di Noam Chomsky con Andre Vltchek; 10. In memoria di Giovanni Bollea, di Louise Bryant, di Fritz Lang, di Ferruccio Magnani, di Nelson Mandela, di Armando Montanari, di Wolfgang Amadeus Mozart, di Lewis Nkosi, di Cesare Piva, di Abraham Polonsky, di Christina Rossetti, di Gershom Scholem, di Agostino Sette, di Sri Aurobindo, di Wladyslaw Szpilman, di Phillis Wheatley, di Silvio Zavala; 11. Segnalazioni librarie; 12. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 13. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 736 del 5 dicembre 2015: Occorre una lista della pace e dei diritti umani alle prossime elezioni.

* "Telegrammi",  numero 2188 del 6 dicembre 2015: 1. Il programma delle due Rose; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Commemorato a Viterbo Nelson Mandela nel secondo anniversario della scomparsa; 5. In memoria di Mario Alicata, di Grizel Baillie, di Maria Bartolotti, di Marita Bonner, di Dave Brubeck, di Antonino Caponnetto, di Arturo Colombi, di Luigi Concetti, di Frantz Fanon, di Raoul Follereau, di Dino Formaggio, di Giovanni Fusconi, di Khalil Gibran, di Primo Lacchini, di Gunnar Myrdal, di Leonhard Ragaz, di Denis de Rougemont, di Viktor Sklovskij, di Umberto Terracini, di Anna Visscher, di Carla Voltolina; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "La domenica della nonviolenza", numero 348 del 6 dicembre 2015: 1. Peppe Sini: Le due Rose. Un ragionamento e una proposta; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Quando verranno le aquile ed altri volantini contro la guerra a cura di Benito D'Ippolito.

* "Telegrammi", numero 2189 del 7 dicembre 2015: 1. Il programma di Rosa Luxemburg, il programma di Sophie Scholl; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. In memoria di Felicia Bartolotta Impastato, di Carla Capponi, di Willa Cather, di Jose' Donoso, di Johan Huizinga, di Gabriel Marcel, di Bernardo Melacci, di Maria Luisa Spaziani, di Michele L. Straniero, di Paolo Sylos Labini, di Pasquale Villari; 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 1 del 7 dicembre 2015: 1. Peppe Sini: In poche parole; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum.

* "Telegrammi", numero 2190 dell'8 dicembre 2015: 1. Opporsi alla guerra e al fascismo; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 5. E nei solchi i denti del drago (dicembre 2007); 6. Ancora sull'urgenza delle urgenze (dicembre 2007); 7. Il tempo stringe (dicembre 2007); 8. In memoria di Laudomia Bonanni, di Tavo Burat, di Pompeo Colajanni, di Gabriele De Rosa, di Pavel Florenskij, di Armanda Guiducci, di Paul Henri Thiry d'Holbach, di Georg Hornstein, di Tadeusz Kantor, di John Lennon, di Niklas Luhmann, di Alberto Mondadori, di Francesco Maria Pagano, di Goffredo Parise, di Ferruccio Parri, di Raffaele Pettazzoni, di Leon Poliakov, di Martin Ritt, di Mario Savio, di Madame de Tencin; 9. Segnalazioni librarie; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 2 dell'8 dicembre 2015: 1. Alle imminenti elezioni amministrative...; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 5. Verso liste nonviolente (gennaio 2008); 6. L'anno scorso a Zimmerwald (gennaio 2008); 7. Della necessita' e dell'urgenza di costruire un'alternativa al regime della corruzione (gennaio 2008); 8. Le penultume lettere (gennaio 2008).

* "Telegrammi", numero 2191 del 9 dicembre 2015: 1. "La scelta della nonviolenza". Un incontro di studio a Viterbo; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 5. Necessarie ed urgenti le liste elettorali della sinistra della nonviolenza (febbraio 2008); 6. Un incontro delle persone amiche della nonviolenza (febbraio 2008); 7. Subito le liste della sinistra della nonviolenza (febbraio 2008); 8. Dieci buone ragioni per cui e' necessario che alle prossime elezioni si presentino liste della sinistra della nonviolenza (febbraio 2008); 9. In memoria di Pippa Bacca, di Maria Bonino, di Giannino Bosi, di Toni Cade Bambara, di Lauro De Bosis, di Jole De Cillia, di Furio Diaz, di Joseph Dietzgen, di Bruna Dradi, di Ernest Gellner, di Dolores Ibarruri, di Pablo Iglesias Posse, di Sergio Kasman, di Petr Kropotkin, di Clarice Lispector, di Maria Magnani Noya, di Mario Alighiero Manacorda, di Hans Marsalek, di Joseph Needham, di Saverio Papandrea, di Avgust Pirjevec, di Domenico Rasi, di Robert Sheckley, di Edith Sitwell, di Bruno Trentin, di Dalton Trumbo, di Bruno Vasari; 10. Segnalazioni librarie; 11. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 12. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 3 del 9 dicembre 2015: 1. Gli esseri umani; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 5. Le due sole buone notizie (febbraio 2008); 6. Verso il 2 marzo. Tutto si decide nel mese di febbraio (febbraio 2008); 7. Portare la proposta della nonviolenza nelle istituzioni democratiche (febbraio 2008); 8. Armando Timballi: L'ossimoro (febbraio 2008); 9. La strada per Bologna, la marcia del sale (febbraio 2008); 10. Armando Timballi: Il diritto di votare (febbraio 2008); 11. L'argomento dell'acqua fresca (febbraio 2008); 12. Attilio Dartigli: La viaccia (febbraio 2008); 13. Nonviolenza o barbarie (febbraio 2008); 14. Al bar dello sport (febbraio 2008); 15. Di qui al 2 marzo. Per costruire liste femministe, ecologiste, della nonviolenza in cammino (febbraio 2008); 16. If the red slayer (febbraio 2008); 17. La guerra (febbraio 2008); 18. Il 2 marzo a Bologna, ma subito ovunque (febbraio 2008).

* "Telegrammi", numero 2192 del 10 dicembre 2015: 1. Stanislao Arditi e Oliviero Lorelli: In poche semplici parole; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 5. Femministe, ecologiste, nonviolente. Le liste necessarie per portare in parlamento l'opposizione al patriarcato, al razzismo, alla mafia, alla guerra, allo sfruttamento onnicida. E il 2 marzo a Bologna (febbraio 2008); 6. Qualche opportuno schiarimento sulla proposta delle liste elettorali della sinistra della nonviolenza. Si parva licet, in forma di decalogo (febbraio 2008); 7. I sovversivi ministeriali, ovvero della catastrofe della ex-sinistra senza qualita' (febbraio 2008); 8. L'altra sinistra (febbraio 2008); 9. Un solo modo (febbraio 2008); 10. La peste a Tebe (febbraio 2008); 11. Per le liste della nonviolenza alle elezioni politiche di aprile (febbraio 2008); 12. Il motivo dei motivi (febbraio 2008); 13. Una proposta semplice semplice (febbraio 2008); 14. Mentre la guerra e' in corso, mentre prosegue la carneficina (febbraio 2008); 15. In trentatre righe e mezza tutti gli adempimenti tecnici per la presentazione delle liste della nonviolenza, ed alcune altre quisquilie ancora (febbraio 2008); 16. Se (febbraio 2008); 17. Liste femministe, ecologiste, nonviolente (febbraio 2008); 18. In memoria di Averroe', di Karl Barth, di Eridano Bazzarelli, di Felice Chilanti, di Federico Confalonieri, di Giuseppe D'Avanzo, di Melvil Dewey, di Emily Dickinson, di Stojan Furlan, di Giovanni Battista Gardoncini, di Antonietta Giacomelli, di Gertrud Kolmar, di Sergio Liberovici, di Clarice Lispector, di Sabatino Lopez, di Ada Lovelace, di Thomas Merton, di Alfredo Monaco, di Nikolaj Nekrasov, di Otto Neurath, di Alfred Nobel, di Vittoria Ottolenghi, di Franz Rosenzweig, di Nelly Sachs, di Jorge Semprun, di Riccardo Venturini; 19. Segnalazioni librarie; 20. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 21. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 4 del 10 dicembre 2015: 1. Ed i bambini sterminati in mare; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 5. Femministe, ecologiste, nonviolente. Le liste dell'umana dignita' (febbraio 2008); 6. Perche' il naso stia fra gli occhi (febbraio 2008); 7. Subito le liste femministe, ecologiste, nonviolente (febbraio 2008); 8. Gli stragisti, i complici, e la resistenza possibile. Perche' sono necessarie le liste elettorali della sinistra della nonviolenza (febbraio 2008); 9. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 10. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 2193 dell'11 dicembre 2015: 1. Nella Giornata dei diritti umani; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Raniero la Valle: Un papa venuto prima della fine del mondo; 5. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 6. Da Gaza al Pakistan, la guerra (marzo 2008); 7. Un contributo all'assemblea del 2 marzo a Bologna (marzo 2008); 8. In guisa di postilla (marzo 2008); 9. Contro la guerra, il razzismo, il patriarcato, la devastazione della biosfera, lo sfruttamento onnicida, votare occorre (marzo 2008); 10. In memoria di Annie Jump Cannon, di Eugenio Curiel, di Carlos Gardel, di Tomas Gutierrez Alea, di Albert O. Hirschman, di Suzanne Lilar, di Mario Lizzero, di Naguib Mahfouz, di Alma Mahler, di Gianfranco Mattei, di Alberto Meschi, di Manoel de Oliveira, di Grace Paley, di Georgij Plechanov, di Gian Domenico Romagnosi, di Olive Schreiner, di Aleksandr Solzenicyn, di Margarete Traube; 11. Segnalazioni librarie; 12. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 13. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 5 dell'11 dicembre 2015: 1. Una proposta alle persone di volonta' buona: alle elezioni una lista della pace; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Peppe Sini: Un tentativo del 2008; 5. Per la sinistra della nonviolenza (aprile 2008); 6. Dopo le elezioni (aprile 2008); 7. Enrico Peyretti: Strategia rivoluzionaria e prudenza in Nelson Mandela; 8. Mao Valpiana: John Lennon, profeta dell'oggi; 9. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 10. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 2194 del 12 dicembre 2015: 1. Severino Vardacampi: L'argomento; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. In memoria di Dee Brown, di Emma Castelnuovo, di Tristano Codignola, di Massimo Consoli, di Erminio Ferretto, di Gustave Flaubert, di Antonio Giuriolo, di Vasilij Grossman, di Joseph Heller, di Edoardo Herter, di Regina Jonas, di Mose' Maimonide, di Yasujiro Ozu, di Vance Packard, di Pellegrino Riccardi, di Saverio Saltarelli, di Hoda Sha'rawi, di Manes Sperber, di Celso Strocchi, di Fadwa Tuqan, di Pietro Verri, di Iris Versari; 5. Paolo Arena presenta "Confido" di Kurt Vonnegut; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 6 del 12 dicembre 2015: 1. Occorre una lista della pace e dei diritti umani alle prossime elezioni; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Elisabetta Chiacchella: Le donne, Aldo Capitini e me; 5. Matilde Biagioli intervista Anna Maria Farabbi su Aldo Capitini; 6. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 7. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 2195 del 13 dicembre 2015: 1. L'umanita' e la biosfera; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Giovanni Ghirga, Antonella Litta, Mauro Mocci: Segnalazione del persistere e dell'aggravarsi del processo di eutrofizzazione e netta riduzione della qualita' delle acque del lago di Vico; 5. In memoria di Vicente Aleixandre, di Ella Baker, di Lamberto Borghi, di Alfonso Canzio, di Elena Ceva Valla, di Francesco Gabrieli, di Heinrich Heine, di Samuel Johnson, di Vasilij Kandinskij, di Maria Teresa Leon, di Dora Marsden, di Giuseppe Montalenti, di Giovanni Nervo, di Giuseppe Ennio Odino, di Talcott Parsons, di Karel Teige, di Franca Trentin, di Floyd Red Crow Westerman, di Frances Wright; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "La domenica della nonviolenza", numero 349 del 13 dicembre 2015: 1. Jose' Ramos Regidor; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum.

* "Telegrammi", numero 2196 del 14 dicembre 2015: 1. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 2. Hic et nunc, quid agendum; 3. Aldo Capitini: Principi dell'addestramento alla nonviolenza; 4. Aldo Capitini: Il manuale di Charles C. Walker sull'azione diretta nonviolenta; 5. In memoria di Gigino Battisti, di Luciano Bianciardi, di Copi, di Vincenzo Cuoco, di Friedrich Duerrenmatt, di Paul Eluard, di Emilio Garroni, di Antoine Gimenez, di Vittoria Giunti, di Josef Lada, di Errico Malatesta, di Giannantonio Manci, di Francesca Morvillo, di Agostino Novella, di Silvina Ocampo, di Pietro Scoppola, di Winfried Sebald, di Franco Venturi, di Edoardo Weiss, di Ellen Willis; 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 7 del 14 dicembre 2015: 1. La sparizione; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 5. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra gennaio e marzo 2006); 6. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 2197 del 15 dicembre 2015: 1. Mario Dondero; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. In memoria di Alfredo Bandelli, di Renzo Ildebrando Bocchi, di Giuliana Dal Pozzo, di Gaetano Di Bartolo Milana, di Giuseppe Dossetti, di Giorgio Gherlenda, di Jacques Lecoq, di Giovanni Martini, di Chico Mendes, di Oscar Niemeyer, di Alessandro Passerin d'Entreves, di Gabriel Peri, di Simone Petrement, di Giuseppe Pinelli, di Pauline Roland, di Giuseppe Salvarezza, di Rocco Scotellaro, di Toro Seduto, di Donald Woods; 5. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra aprile e maggio 2006); 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 8 del 15 dicembre 2015: 1. La domanda, la risposta; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 5. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra giugno e agosto 2006).

* "Telegrammi", numero 2198 del 16 dicembre 2015: 1. "Figure e vicende della storia politica italiana ed internazionale del Novecento". Un incontro di riflessione a Viterbo; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. In memoria di Rafael Alberti, di Enrico Ardu', di Jane Austen, di Lelio Basso, di Alighiero Boetti, di Dusan Bordon, di Philip K. Dick, di Fanny Garrison Villard, di Eraldo Gastone, di Igor Man, di Margaret Mead, di Giovanni Palmieri, di Napoleone Papini, di Giovanni Parodi, di Friedrich Pollock, di George Santayana, di Sergio Solmi, di Ambrogio Valsecchi; 5. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra settembre e ottobre 2006); 6. Segnalazioni librarie; 7. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 8. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 9 del 16 dicembre 2015: 1. Papa Francesco: Messaggio per la celebrazione della XLIX Giornata Mondiale della Pace del primo gennaio 2016 "Vinci l'indifferenza e conquista la pace"; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 5. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra novembre e dicembre 2006).

* "Telegrammi", numero 2199 del 17 dicembre 2015: 1. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 2. Hic et nunc, quid agendum; 3. Tonio Dell'Olio: Quelle armi italiane verso l'Arabia Saudita; 4. In memoria di Guenther Anders, di Ezio Bartalini, di Ludwig van Beethoven, di Simon Bolivar, di Giuliano Briganti, di Armando Bussi, di Marguerite Caetani, di Emilie du Chatelet, di Robert A. Dahl, di Gabriella Degli Esposti, di Maurice Duverger, di Cesaria Evora, di Eduino Francini, di Lewis Henry Morgan, di Filomena Morlando, di Elvira Notari, di Antoine Parmentier, di Erwin Piscator, di Gialal al-Din Rumi, di Primo Visentin, di Marguerite Yourcenar; 5. Una presentazione di "Evangelium foeminae" di Rita Clemente; 6. Franco Barbero: presenta "Evangelium foeminae" di Rita Clemente; 7. Enrico Peyretti presenta "Evangelium foeminae" di Rita Clemente; 8. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra gennaio e febbraio 2005); 9. Segnalazioni librarie; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 10 del 17 dicembre 2015: 1. Peppe Sini: Fermatevi. Il governo non precipiti l'Italia nell'abisso della guerra e del terrore; 2. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 3. Hic et nunc, quid agendum; 4. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 5. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra marzo e giugno 2005).

* "Telegrammi", numero 2200 del 18 dicembre 2015: 1. Pace, disarmo, smilitarizzazione, salvare le vite; 2. Fermatevi. Il governo non precipiti l'Italia nell'abisso della guerra e del terrore; 3. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 4. Hic et nunc, quid agendum; 5. In memoria di Eduard Bernstein, di Steve Biko, di Bernard Bolzano, di Willy Brandt, di Robert Bresson, di Ossie Davis, di Pietro Ferrero, di Elio Fregonese, di Gabriele Giannantoni, di Alessandro Ormisda Grassi, di Renato Guatelli, di Paul Klee, di Bartolo Nigrisoli, di Nelly Roussel; 6. Vecchi libri (alcune segnalazioni del luglio 2005); 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 11 del 18 dicembre 2015: 1. No; 2. Peppe Sini: Fermatevi. Il governo non precipiti l'Italia nell'abisso della guerra e del terrore; 3. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 4. Hic et nunc, quid agendum.

* "Telegrammi", numero 2201 del 19 dicembre 2015: 1. Peppe Sini: Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri; 2. Fermatevi. Il governo non precipiti l'Italia nell'abisso della guerra e del terrore; 3. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 4. Hic et nunc, quid agendum; 5. In memoria di Emily Bronte, di Paolo Bufalini, di al-Ghazali, di Armando Grava, di Franco Imposimato, di Armando Izzo, di Dwight MacDonald, di Francois Maspero, di Phil Ochs, di Giacomo Perlasca, di Edith Piaf, di Francesco Sabatucci, di Hina Saleem, di Italo Svevo, di Ettore Tibaldi; 6. Vecchi libri (alcune segnalazioni dell'agosto 2005); 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 12 del 19 dicembre 2015: 1. In piazza a Viterbo. Un appello a impedire una tragica follia del governo; 2. Sull'orlo dell'abisso. Una lettera aperta al presidente del Consiglio dei ministri del 16 novembre 2015; 3. Con gli occhi aperti. Ancora una lettera al presidente del Consiglio dei ministri del 3 dicembre 2015; 4. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 5. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 6. Hic et nunc, quid agendum; 7. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 8. Segnalazioni librarie.

* "Telegrammi", numero 2202 del 20 dicembre 2015: 1. Convinciamo il governo a non commettere una criminale follia; 2. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 3. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 4. Continua la strage nel Mediterraneo; 5. Hic et nunc, quid agendum; 6. In memoria di Anita Augspurg, di Mario Bata', di Max Brod, di Agnes Deans Cameron, di Edoardo Cecere, di Guenter Eich, di Evgenija Ginzburg, di Denise Levertov, di Stanley Milgram, di Giuliano Procacci, di Sacajawea, di Carl Sagan, di Leopold Sedar Senghor, di Giovanni Sissa, di John Steinbeck, di Jurij Tynjanov, di Francesco Viviani; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "La domenica della nonviolenza", numero 350 del 20 dicembre 2015: 1. Receda il governo dalla decisione di inviare 450 soldati italiani alla diga di Mosul; 2. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015.

* "Telegrammi", numero 2203 del 21 dicembre 2015: 1. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 2. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 3. Contro tutti i terrorismi, contro tutte le guerre; 4. Hic et nunc, quid agendum; 5. "Le relazioni interpersonali tra conflitti e solidarieta' al tempo delle nuove tecnologie della comunicazione". Un incontro di riflessione a Viterbo; 6. Umberto Santino: Donne e mafia: una novita'?; 7. In memoria di Luise Aston, di Nicola Badaloni, di Giuseppe Gioachino Belli, di Franz Boas, di Giovanni Boccaccio, di Heinrich Boell, di Alice Ceresa, di Elvio Fachinelli, di Charles Maljournal, di Liana Millu, di Augusto Monterroso, di Giuseppe Pitre', di Thomas Sankara, di Antonio Virgilio Savona, di Francois-Vincent Toussaint, di Kurt Tucholsky, di Frank Zappa; 8. Vecchi libri (alcune segnalazioni del settembre 2005); 9. Segnalazioni librarie; 10. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 11. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 737 del 21 dicembre 2015: 1. Presidente, non ci uccida. Una lettera aperta al Presidente della Repubblica; 2. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 3. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015.

* "Telegrammi", numero 2204 del 22 dicembre 2015: 1. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 2. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 3. Presidente, non ci uccida. Una lettera aperta al Presidente della Repubblica del 21 dicembre 2015; 4. "Aiutare le persone in difficolta'". Un incontro di riflessione con Vito Ferrante a Viterbo; 5. In memoria di Adriano Bausola, di Samuel Beckett, di Alfredo Carzino, di Francois Chatelet, di Hans Coppi, di George Eliot, di Eraldo Fico, di Arvid Harnack, di Marco Luchetta, di Chico Mendes, di Tina Merlin, di Otto Neurath, di Maria Rudolf, di Harro Schulze-Boysen; 6. Vecchi libri (alcune segnalazioni tra ottobre e dicembre 2005); 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 13 del 22 dicembre 2015: 1. Peppe Sini: Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio; 2. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 3. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 4. Presidente, non ci uccida. Una lettera aperta al Presidente della Repubblica del 21 dicembre 2015; 5. Rete italiana per il disarmo: Soldati italiani in Iraq? Errore da non ripetere.

* "Telegrammi", numero 2205 del 23 dicembre 2015: 1. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 2. "Regime della corruzione e poteri criminali". Un incontro di studio a Viterbo; 3. In memoria di Carlos Astrada, di Giovanni Berchet, di Maria Boschetti Alberti, di Aldo Capitini, di George Catlin, di Arrigo Diodati, di Luigi Fabbri, di Elio Fregonese, di Andrea Gualandi, di Abraham Joshua Heschel, di Delfino Insolera, di Aloisio Lorscheider, di Sarah Moore Grimke', di Henri Pirenne, di Giancarlo Puecher Passavalli, di Edward Schillebeeckx, di Gianluca Spinola, di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, di Madam C. J. Walker; 4. Vecchi libri (alcune segnalazioni del 2004 - parte prima); 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 738 del 23 dicembre 2015: 1. Peppe Sini: Una lettera alle persone amiche; 2. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 3. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio.

* "Telegrammi", numero 2206 del 24 dicembre 2015: 1. Associazione "Respirare": Il governo receda dalla decisione insensata e illegale di inviare soldati italiani a Mosul; 2. "Ambiente, solidarieta', pace". Un incontro con la dottoressa Antonella Litta a Viterbo; 3. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 4. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio; 5. In memoria di Sauro Babini, di Rudi Dutschke, di Natale Vasco Jacoponi, di Juan Ramon Jimenez, di Pio La Torre, di Alcide Malagugini, di Bruno Meneghello, di Julio Monteiro Martins, di Harold Pinter, di Henriette Roland Holst, di Roberto Veratti, di Gerda Weiler; 6. Vecchi libri (alcune segnalazioni del 2004 - parte seconda e conclusiva); 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 14 del 24 dicembre 2015: 1. Peppe Sini: La strage annunciata. E tu impediscila; 2. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio; 3. Il naufragio dell'Occidente.

* "Telegrammi", numero 2207 del 25 dicembre 2015: 1. No a un'altra Nassiriya; 2. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 3. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio; 4. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 5. Presidente, non ci uccida. Una lettera aperta al Presidente della Repubblica del 21 dicembre 2015; 6. In memoria di Clara Barton, di Lelio Basso, di Giorgio Bocca, di Humphrey Bogart, di Martha Coffin Wright, di Carlo Francovich, di Gesu' di Nazareth, di Rene' Girard, di Milada Horakova', di Helen Joseph, di Julien Offray de La Mettrie, di Emmanuel Levinas, di Oscar Lewis, di Natale Menotti, di Giovanni Orcel, di Franz Rosenzweig, di Helena Rubinstein, di Carlo Sgorlon, di Vincenzo Vacirca, di Robert Walser; 7. Vecchi libri (alcune segnalazioni del gennaio 2003); 8. Segnalazioni librarie; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 739 del 25 dicembre 2015: 1. In questo 25 dicembre un appello alle istituzioni repubblicane ed alle persone di volonta' buona; 2. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio.

* "Telegrammi", numero 2208 del 26 dicembre 2015: 1. In nome delle vittime di Nassiriya, in nome di tutte le vittime di tutte le guerre e di tutte le stragi, chiediamo al governo italiano di non inviare soldati a Mosul; 2. In memoria di Baba Amte, di Charles Babbage, di Julien Benda, di Guido Bergamo, di Giovanbattista Bitto, di Giorgio Callegari, di Alejo Carpentier, di Cornelius Castoriadis, di Titina De Filippo, di Rina Durante, di Benito Feijoo, di Antoine Gimenez, di Renato Guttuso, di Claude-Adrien Helvetius, di Giuseppe Isola, di Alfonso Leonetti, di German Lopatin, di Nello Lusoli, di Massimo Mila, di Mario Nardi, di Amelia Pincherle Rosselli, di Sergio Ruffolo, di Imre Toth; 3. Segnalazioni librarie; 4. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 5. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 15 del 26 dicembre 2015: 1. Severino Vardacampi: Cose tante volte dette; 2. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 3. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio.

* "Telegrammi", numero 2209 del 27 dicembre 2015: 1. Ascolti il governo la voce dell'umanita'; 2. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio; 3. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 4. Presidente, non ci uccida. Una lettera aperta al Presidente della Repubblica del 21 dicembre 2015; 5. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna"; 6. In memoria di Giulio Cavina, di Victor Considerant, di Aldo Cucchi, di Fedele D'Amico, di Bruno Maier, di Osip Mandel'stam, di Josef Mayr-Nusser, di Domenico Russo, di Pierlucio Tinazzi, di Carl Zuckmayer; 7. Vecchi libri (alcune segnalazioni del febbraio 2003); 8. Segnalazioni librarie; 9. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 10. Per saperne di piu'.

* "La domenica della nonviolenza", numero 351 del 27 dicembre 2015: Peppe Sini: Una preghiera a chi legge questo foglio.

* "Telegrammi", numero 2210 del 28 dicembre 2015: 1. Al Ministro degli Affari Esteri affinche' si adoperi per impedire una nuova strage di Nassiriya ed altri orrori ancora; 2. Una iniziativa di sostegno a distanza per gli orfani di Kobane; 3. In memoria di Pio Baroja, di Pierre Bayle, dei fratelli Cervi, di Guy Debord, di Carlo Giacon, di Roberto Longhi, di Raimondo Luraghi, di Domenico Marzi, di Friedrich Wilhelm Murnau, di Giovanni Noe', di Nicola Petrina, di Michel Petrucciani, di Manuel Puig, di Susan Sontag; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 740 del 28 dicembre 2015: 1. Non tacere; 2. Fermatevi. Il governo non precipiti l'Italia nell'abisso della guerra e del terrore; 3. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri; 4. In piazza a Viterbo. Un appello a impedire una tragica follia del governo; 5. Convinciamo il governo a non commettere una criminale follia; 6. Receda il governo dalla decisione di inviare 450 soldati italiani alla diga di Mosul; 7. Presidente, non ci uccida. Una lettera aperta al Presidente della Repubblica; 8. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio; 9. Una lettera alle persone amiche; 10. Associazione "Respirare": Il governo receda dalla decisione insensata e illegale di inviare soldati italiani a Mosul; 11. La strage annunciata. E tu impediscila; 12. No a un'altra Nassiriya; 13. In questo 25 dicembre un appello alle istituzioni repubblicane ed alle persone di volonta' buona; 14. In nome delle vittime di Nassiriya, in nome di tutte le vittime di tutte le guerre e di tutte le stragi, chiediamo al governo italiano di non inviare soldati a Mosul; 15. Ascolti il governo la voce dell'umanita'; 16. Una preghiera a chi legge questo foglio.

* "Telegrammi", numero 2211 del 29 dicembre 2015: 1. Sollecito, fraterno, accorato un consiglio al Presidente del Consiglio; 2. Un incontro di studio sulla storia del movimento per la pace; 3. In memoria di Vera Brittain, di Pau Casals, di Sebastien Castellion, di Alessandro Cortese, di Guido De Ruggiero, di Francesco De Sanctis, di Cheikh Anta Diop, di Torquato Fraccon, di Eugenio Garin, di Helmut Gollwitzer, di Ermanno Gorrieri, di Anna Kuliscioff, di Vincenzo Lapiccirella, di Costantino Lazzari, di Tullio Levi Civita, di Peppino Marotto, di Eliseo Milani, di Giacinto Mompiani, di Luigi Passoni, di Madeleine Pelletier, di Christina Rossetti, di Andrej Tarkovskij, di Shlomo Venezia; 4. Vecchi libri (alcune segnalazioni del marzo 2003); 5. Segnalazioni librarie; 6. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 7. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 16 del 29 dicembre 2015: 1. Alla Ministra della Difesa; 2. Una iniziativa di sostegno a distanza per gli orfani di Kobane; 3. Per sostenere il centro antiviolenza "Erinna".

* "Telegrammi", numero 2212 del 30 dicembre 2015: 1. Suscitiamo un'opposizione corale del popolo italiano alla folle e criminale decisione governativa di esporre assurdamente a un grave pericolo di morte centinaia di persone; 2. "Educare alla pace nelle scuole"; 3. In memoria di Luigi Antonini, di Enrico Bigatti, di Amelia Bloomer, di Tullia Carettoni Romagnoli, di Daniil Charms, di Augusto Del Noce, di Danilo Dolci, di Giovanni Domaschi, di Angelo Donati, di Ruth Draper, di Marx Emiliani, di Leopoldo Gasparotto, di Heiner Mueller, di Romain Rolland, di Paolo Rossi, di Victor Serge; 4. Segnalazioni librarie; 5. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 6. Per saperne di piu'.

* "Voci e volti della nonviolenza", numero 741 del 30 dicembre 2015: 1. Materiali utilizzabili; 2. Un appello alle persone impegnate per salvare le vite; 3. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio; 4. Il crollo della diga. Un appello al presidente del Consiglio dei ministri del 18 dicembre 2015; 5. Presidente, non ci uccida. Una lettera aperta al Presidente della Repubblica del 21 dicembre 2015; 6. Al Ministro degli Affari Esteri affinche' si adoperi per impedire una nuova strage di Nassiriya ed altri orrori ancora. Una lettera del 27 dicembre 2015; 7. Alla Ministra della Difesa. Una lettera del 29 dicembre 2015.

* "Telegrammi", numero 2213 del 31 dicembre 2015: 1. Il tuo primo pensiero; 2. Una iniziativa di sostegno a distanza per gli orfani di Kobane; 3. Una conversazione a Viterbo sui compiti dell'ora: salvare le vite, opporsi a tutte le uccisioni; 4. "Associazione italiana medici per l'ambiente": Ridurre drasticamente la mobilita' su gomma, ridurre il trasporto aereo e abbandonare la produzione di energia da combustibili fossili, questi i provvedimenti urgenti per migliorare la qualita' dell'aria e per tutelare salute e ambiente; 5. Eve Ensler: Grazie; 6. In memoria di Marie d'Agoult, di Mario Betto, di Peter Camejo, di Frank Marshall Davis, di Gaetano De Leo, di Helene Demuth, di Jeanne Deroin, di Riziero Fantini, di Arturo Giovannitti, di Amy Jacques Garvey, di Guglielmo Jervis, di Laura Lilli, di Marshall McLuhan, di Sisinnio Mocci, di Odetta, di Antonio Pozzi, di Pietro Ristori, di Miguel de Unamuno, di Simon Wiesenthal; 7. Segnalazioni librarie; 8. La "Carta" del Movimento Nonviolento; 9. Per saperne di piu'.

* "Le due Rose", numero 17 del 31 dicembre 2015: 1. Scriviamo a tutti i ministri per chiedere che recedano da una decisione inammissibile; 2. Il nocciolo della questione, ed il resto e' silenzio.

 

4. SEGNALAZIONI LIBRARIE

 

Riletture

- Carmela Baffioni, Storia della filosofia islamica, Mondadori, Milano 1991, pp. 448.

- Massimo Campanini, Il pensiero islamico contemporaneo, Il Mulino, Bologna 2005, 2009, pp. 212.

- Henry Corbin, Storia della filosofia islamica, Adelphi, Milano 1973, 1991, pp. 420.

- Ulrich Rudolph, La filosofia islamica, Il Mulino, Bologna 2006, pp. 150.

 

5. DOCUMENTI. LA "CARTA" DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO

 

Il Movimento Nonviolento lavora per l'esclusione della violenza individuale e di gruppo in ogni settore della vita sociale, a livello locale, nazionale e internazionale, e per il superamento dell'apparato di potere che trae alimento dallo spirito di violenza. Per questa via il movimento persegue lo scopo della creazione di una comunita' mondiale senza classi che promuova il libero sviluppo di ciascuno in armonia con il bene di tutti.

Le fondamentali direttrici d'azione del movimento nonviolento sono:

1. l'opposizione integrale alla guerra;

2. la lotta contro lo sfruttamento economico e le ingiustizie sociali, l'oppressione politica ed ogni forma di autoritarismo, di privilegio e di nazionalismo, le discriminazioni legate alla razza, alla provenienza geografica, al sesso e alla religione;

3. lo sviluppo della vita associata nel rispetto di ogni singola cultura, e la creazione di organismi di democrazia dal basso per la diretta e responsabile gestione da parte di tutti del potere, inteso come servizio comunitario;

4. la salvaguardia dei valori di cultura e dell'ambiente naturale, che sono patrimonio prezioso per il presente e per il futuro, e la cui distruzione e contaminazione sono un'altra delle forme di violenza dell'uomo.

Il movimento opera con il solo metodo nonviolento, che implica il rifiuto dell'uccisione e della lesione fisica, dell'odio e della menzogna, dell'impedimento del dialogo e della liberta' di informazione e di critica.

Gli essenziali strumenti di lotta nonviolenta sono: l'esempio, l'educazione, la persuasione, la propaganda, la protesta, lo sciopero, la noncollaborazione, il boicottaggio, la disobbedienza civile, la formazione di organi di governo paralleli.

 

6. PER SAPERNE DI PIU'

 

Indichiamo il sito del Movimento Nonviolento: www.nonviolenti.org; per contatti: azionenonviolenta at sis.it

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

TELEGRAMMI DELLA NONVIOLENZA IN CAMMINO

Numero 2214 del primo gennaio 2016

Telegrammi quotidiani della nonviolenza in cammino proposti dal Centro di ricerca per la pace e i diritti umani di Viterbo a tutte le persone amiche della nonviolenza (anno XVII)

Direttore responsabile: Peppe Sini. Redazione: strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com , sito: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Per ricevere questo foglio e' sufficiente cliccare su:

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=subscribe

 

Per non riceverlo piu':

nonviolenza-request at peacelink.it?subject=unsubscribe

 

In alternativa e' possibile andare sulla pagina web

http://web.peacelink.it/mailing_admin.html

quindi scegliere la lista "nonviolenza" nel menu' a tendina e cliccare su "subscribe" (ed ovviamente "unsubscribe" per la disiscrizione).

 

L'informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") relativa alla mailing list che diffonde questo notiziario e' disponibile nella rete telematica alla pagina web:

http://italy.peacelink.org/peacelink/indices/index_2074.html

 

Tutti i fascicoli de "La nonviolenza e' in cammino" dal dicembre 2004 possono essere consultati nella rete telematica alla pagina web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/

 

Gli unici indirizzi di posta elettronica utilizzabili per contattare la redazione sono: nbawac at tin.it , centropacevt at gmail.com