[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: 31/01 Roma: "Dopo la Guerra"



Carissimi Amici ho letto della presentazione del film -documentario girato da Francesca Comencini a dieci anni dal conflitto in Bosnia, e sono interessata ad avere notizie come organizzare una presentazione qui a Foggia con la partecipazione della regista.Io sono nata in Bosnia ma da molti anni vivo a Foggia dove mi impegno alla testimonianza contro la guerra e educazione alla Pace.
Attendo una Vostra risposta un abbraccio Milka
----- Original Message ----- From: "Apollo 11" <info at apolloundici.it>
To: <pace at peacelink.it>
Cc: "Appuntamenti Peacelink" <n.margiotta at peacelink.it>; "Appuntamenti Carta" <agenda at carta.org>
Sent: Saturday, January 29, 2005 4:12 PM
Subject: 31/01 Roma: "Dopo la Guerra"




lunedì 31 gennaio 2005 ore 20:30


Erri De Luca
presenta

Dopo la Guerra

di
Francesca Comencini



Seguira' il DIBATTITO con l'autrice!


Dopo la guerra è un documentario girato in Bosnia, a 10 anni dalla fine
del conflitto. Racconta tre storie diverse, una in un campo profughi, di
cui la Bosnia è ancora piena, e due a Sarajevo. L'attenzione è
particolarmente rivolta ai bambini.  Molti di loro non hanno vissuto la
guerra, o non la ricordano perché erano ancora molto piccoli, ma le loro
vite sono nate segnate dalla guerra. Il film racconta una giornata di
ognuno di loro, che è un misto di incubi, visioni, lotte, giochi, forza
di vivere e paura. Non ci sono interviste, nessuno parla direttamente
della guerra. Le ferite sono dentro, nascoste, cicatrici interiori che
si svelano in un lampo in uno sguardo, un occhiata, una parola, e
denunciano lo strazio delle assenze: dei padre, delle madri, dei
fratelli, di una casa. Tracce senza lacrime che la guerra, come un fiume
che si ritira, lascia dietro di sè.


Durata: 50'
Operatore: VALERIO AZZALI
Suono: GIANLUCA COSTAMAGNA
Montaggio: LINDA TAYLOR
Montaggio del suono: RICCARDO SPAGNOL
Direttore di produzione: FRANCESCO TATO'
Assistente di produzione: CARLO TOSCAN DU PLANTIER
Prodotto da: PHILIPPE DUGAY per la FULL MOON FILMS


Francesca Comencini è nata a Roma, dove vive, con i suoi tre figli dopo
aver vissuto molti anni a Parigi. Ha girato numerosi film documentari,
fra i quali: Elsa Morante, ritratto di una scrittrice, Shakespeare a
Parlemo, Carlo Giuliani, ragazzo e i film di fiction Le parole di mio
padre e  Mi piace lavorare. Desidera girare un film di fiction sul tema
del denaro ma incontra molte difficoltà. Nel frattempo ha girato, per la
Regione Toscana, il film documentario Dopo la guerra.

Erri De Luca, è nato a Napoli. Scrittore di romanzi e di saggi,
collabora come opinionista con diversi giornali per i quali scrive anche
di montagna. Tra i suoi libri Non ora, non qui (1989), Una Nuvola come
tappeto (1991), Aceto arcobaleno (1993) che in Francia ha ricevuto il
premio France Culture nel 1994. Con il libro Tre cavalli ha ricevuto il
Premio Laure Bataillon nel 2002 e il Femina Etranger, nello stesso anno,
per il romanzo Montedidio. Ha tradotto e curato per la Feltrinelli
Esodo/Nomi (1994), Giona/Iona (1995) e Kohèlet/Ecclesiaste (1996).



Prossimo appuntamento con Racconti dal Vero a giovedì 10 febbraio con
Quaranta giorni di Emma Rossi-Landi


Racconti dal Vero è a cura di:  Agostino Ferrente e Mariangela
Barbanente, Greta De Lazzaris, Gustav Hofer, Margaret Scaramella, Maria
Teresa Tringali
Segreteria: Margaret Scaramella
Supervisione tecnica e proiezioni:  Antonio Vignera e Greta De Lazzaris
Responsabile di sala: Dina Capozio
Collaborazione all'organizzazione: Filippo Pichi
Ufficio stampa Apollo 11: Annamaria Granatello
Ufficio stampa Doc/it: Barbara Perversi

------------------------------------------------------------------------
L'ingresso e' come sempre libero, grazie alla tessera Apollo 11 (costo
10 EUR) che consente la partecipazione gratuita a tutta la
programmazione annuale.
------------------------------------------------------------------------

Gli indirizzi E-Mail presenti nel nostro archivio provengono da
richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e
servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati
prelevati. I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel
rispettodella Legge 675/96.
Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy
L.675/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone
non interessate,
in tal caso basterà inviare una mail a news-unsubscribe at apolloundici.it
con testo e oggetto vuoti.
Abbiamo cura di evitare fastidiosi invii multipli; laddove ciò avvenisse
ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.






lunedì 31 gennaio 2005 ore 20:30



Erri De Luca
presenta

Dopo la Guerra


di
Francesca Comencini


Seguira' il DIBATTITO con l'autrice!


Dopo la guerra è un documentario girato in Bosnia, a 10 anni dalla fine del conflitto. Racconta tre storie diverse, una in un campo profughi, di cui la
Bosnia è ancora piena, e due a Sarajevo. L'attenzione è particolarmente
rivolta ai bambini.  Molti di loro non hanno vissuto la guerra, o non la
ricordano perché erano ancora molto piccoli, ma le loro vite sono nate
segnate dalla guerra. Il film racconta una giornata di ognuno di loro, che
è un misto di incubi, visioni, lotte, giochi, forza di vivere e paura. Non
ci sono interviste, nessuno parla direttamente della guerra. Le ferite sono
dentro, nascoste, cicatrici interiori che si svelano in un lampo in uno
sguardo, un occhiata, una parola, e denunciano lo strazio delle assenze:
dei padre, delle madri, dei fratelli, di una casa. Tracce senza lacrime che
la guerra, come un fiume che si ritira, lascia dietro di sè.



Durata: 50'
Operatore: VALERIO AZZALI
Suono: GIANLUCA COSTAMAGNA
Montaggio: LINDA TAYLOR
Montaggio del suono: RICCARDO SPAGNOL
Direttore di produzione: FRANCESCO TATO'
Assistente di produzione: CARLO TOSCAN DU PLANTIER
Prodotto da: PHILIPPE DUGAY per la FULL MOON FILMS



Francesca Comencini è nata a Roma, dove vive, con i suoi tre figli dopo
aver vissuto molti anni a Parigi. Ha girato numerosi film documentari, fra
i quali: Elsa Morante, ritratto di una scrittrice, Shakespeare a Parlemo,
Carlo Giuliani, ragazzo e i film di fiction Le parole di mio padre e  Mi
piace lavorare. Desidera girare un film di fiction sul tema del denaro ma
incontra molte difficoltà. Nel frattempo ha girato, per la Regione Toscana,
il film documentario Dopo la guerra.

Erri De Luca, è nato a Napoli. Scrittore di romanzi e di saggi, collabora
come opinionista con diversi giornali per i quali scrive anche di montagna.
Tra i suoi libri Non ora, non qui (1989), Una Nuvola come tappeto (1991),
Aceto arcobaleno (1993) che in Francia ha ricevuto il premio France Culture
nel 1994. Con il libro Tre cavalli ha ricevuto il Premio Laure Bataillon
nel 2002 e il Femina Etranger, nello stesso anno, per il romanzo
Montedidio. Ha tradotto e curato per la Feltrinelli Esodo/Nomi (1994),
Giona/Iona (1995) e Kohèlet/Ecclesiaste (1996).



Prossimo appuntamento con Racconti dal Vero a giovedì 10 febbraio con
Quaranta giorni di Emma Rossi-Landi


Racconti dal Vero è a cura di:  Agostino Ferrente e Mariangela Barbanente,
Greta De Lazzaris, Gustav Hofer, Margaret Scaramella, Maria Teresa Tringali
Segreteria: Margaret Scaramella
Supervisione tecnica e proiezioni:  Antonio Vignera e Greta De Lazzaris
Responsabile di sala: Dina Capozio
Collaborazione all'organizzazione: Filippo Pichi
Ufficio stampa Apollo 11: Annamaria Granatello
Ufficio stampa Doc/it: Barbara Perversi


L'ingresso e' come sempre libero, grazie alla tessera Apollo 11 (costo 10
¤) che consente la partecipazione gratuita a tutta la programmazione
annuale.



Gli indirizzi E-Mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste
di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di
pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. I
Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispettodella Legge
675/96.
Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.675/96),
ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate,
in tal caso basterà inviare una mail a
<mailto:news-unsubscribe at apolloundici.it>news-unsubscribe at apolloundici.it
con testo e oggetto vuoti.
Abbiamo cura di evitare fastidiosi invii multipli; laddove ciò avvenisse ce
ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

--
Mailing list Pace dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://www.peacelink.it/webgate/pace/maillist.html
Area tematica collegata: http://italy.peacelink.org/pace
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://www.peacelink.it/associazione/html/policy_generale.html