[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Con il nome di Rama sulle labbra





Credo nel messaggio di verità tramandato da tutti i maestri religiosi
del mondo, ed è mia  costante preghiera di non provare mai nessun
sentimento di rabbia verso i miei calunniatori; anche se cadessi
vittima del piombo di un assassino, prego di poter rendere l'anima con
il nome di Rama sulle labbra. Sarò contento d'essere ricordato come un
impostore se le mie
labbra, all'ultimo momento, proferissero una sola parola aspra contro
il mio aggressore.

(M. K. Gandhi)

---
Gandhi, in effetti, morì il 30 gennaio del 1948, colpito da tre
pallottole sparategli da un fondamentalista indù. Le sue ultime parole
furono: "Rama, Rama" (ndt).