[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Protesta a mezzo fax all'ambasciata iraniana a Roma



Le invio questa corrispondenza dall'Iran da parte di
un mio amico specificatamente interpellato  ".....no
assolutamente. non esiste, 8000 addiritura. partiamo
col piede in falso. 2 persone, doo aver violentato e
strammazzato 25 ragazzini e poi fatti a pezzi, sono
stati perocessati e condannati all'impiccaggione, ma
siccome la condanna veniva diluita nel tempo, dopo
diverse manifestazioni del quartiere, est di tehran, e
dietro la pressione della gente, il primo accusato fu
impiccato in pubblico con l'attacco di una delle
madri. l'altro fu assolto dalla pena capitale da un
altro tribunale. siccome un ragazino di 8 anni,  
scappato e fertio fu dalla polizia del quartiere a
raccontare e invece fu internato e maltrattato, si e`
evidenziato che dietro alla faccenda ci e` stato un
affare, con i medici chirurgi ecc. che si e`
insabbiato. di questi esempi non mancano in diverse
citta`. la fuga della ragazze dalla casa paterna e`
ormai una pratica continua. queste si rifugiano nei
parchi e i giardini pubblici. vengono regolarmente
violentate in gruppo e portate alla prostituzione. le
piu` giovane esportate nei paesi arabi, e nessunp per
questo viene impicchiato, anzi la Borsa delle ragazze,
volontarie, ha fatto scandalo. e non piu` di tanto. Io
leggo 3 - 4 giornali diversi al giorno e non ho visto
notizie di quest tipo, ma vedo tutto un tentativo per
impedire che tra una settimana avvenga la consegna del
potere, chavez presente....."

Come vede il contrario di quello che si vuol far
credere, sono troppo tolleranti!! La saluto, Lorenzo
--- Loredana Morandi <loredana.morandi at tiscali.it> ha
scritto: 

> Pino Canale, 
> lei deve essere uno che non perde mai tempo nel
> diffamare il proprio avversario. Pessima tattica che
> disvela la rettitudine degli animi.
> Le sono molto grata di aver voluto sì cordialmente
> confermare quanto io già penso delle vs attività.
> Come possa ella vedermi integralista cattolica
> mentre difendo l'Iran, deve essere frutto della sua
> cultura.
> Non certo della mia.
> 
> Distintamente
> 
> Loredana Morandi
>   ----- Original Message ----- 
>   From: dr. Giuseppe V. Canale 
>   To: pace at peacelink.it 
>   Sent: Monday, July 25, 2005 11:17 AM
>   Subject: R: Protesta a mezzo fax all'ambasciata
> iraniana a Roma
> 
> 
>   Loredana Morandi si avvia a diventare una truce
> integralista cattolica. Quando diventerà componente
> del prossimo Tribunale della Santa Inquisizione non
> condannerà a morte gli omosessuali solo perché in
> Italia non esisterà la pena di morte (si spera).
> 
>   Pino Canale
> 
> 
>
------------------------------------------------------------------------------
> 
>   Da: pace-request at peacelink.it
> [mailto:pace-request at peacelink.it] Per conto di
> Loredana Morandi
>   Inviato: domenica 24 luglio 2005 1.19
>   A: pace at peacelink.it
>   Oggetto: Re: Protesta a mezzo fax all'ambasciata
> iraniana a Roma
> 
>    
> 
>   Nonostante l'atto sia condannabile, anche
> considerando che il primo paese del pianeta a
> mettere in opera la pena di morte sono gli stati
> uniti, a me non sembra affatto il momento di
> interessare Bush all'Iran
> 
>    
> 
>   Salut* a Tutt*
> 
>    
> 
>   Loredana Morandi
> 
>   www.bloggersperlapace.org 
> 
>     ----- Original Message ----- 
> 
>     From: Ecumenici 
> 
>     To: pace at peacelink.it 
> 
>     Sent: Saturday, July 23, 2005 11:30 PM
> 
>     Subject: Protesta a mezzo fax all'ambasciata
> iraniana a Roma
> 
>      
> 
>     Ecumenici
> 
>     Leonhard Ragaz
> 
>     http://ecumenici.altervista.org/html/index.php 
> 
>      
> 
>      
> 
>     Via A. Vespucci, 72
> 
>     20025 Legnano MI
> 
>     Tel. e fax 0331 - 545910
> 
>     Cell. 393 - 1979801
> 
>     ecumenici at alice.it 
> 
>      
> 
>      
> 
>     COMUNICATO STAMPA
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 
>     La newsletter Ecumenici appresa la notizia
> dell'omicidio di Stato del 19 scorso di due
> giovanissimi accusati di omosessualità
>
(http://www.ilga.org/news_results.asp?LanguageID=1&FileID=675&FileCategory=1&ZoneID=3)
> , esprime la propria condanna verso il sistema
> giudiziario dell'Iran, responsabile di questo
> efferato crimine. 
> 
>      
> 
>     La disponibilità al dialogo e al confronto con
> tutt* non può essere confuso - in Italia o altrove -
> con posizioni di arrendevolezza sul tema della
> difesa dei diritti umani fondamentali e in primis
> della vita di chiunque.
> 
>      
> 
>     La red di Ecumenici
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 
>     Inoltra la tua protesta a mezzo fax come abbiamo
> fatto noi a:
> 
>      
> 
>           Ambasciata della Repubblica islamica di
> Iran
>          
>           Via Nomentana, 361 00162 Roma 
>          
>           Tel. (06) 86328485/6/7 
>          
>           Fax (06) 86328492 
>          
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 
>      
> 



                
___________________________________ 
Yahoo! Messenger: chiamate gratuite in tutto il mondo 
http://it.beta.messenger.yahoo.com