[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Da Ecumenici Onlus: Pannella chiede la sospensione di ogni rapporto con Teheran



...perchè, Pannella ha ancora qualcosa di importante da dirci ?...da 10 a 12
coccarde in tasca, come diceva il Giusti ??

Franco

------------------------------------------------
FB - Franco BORGHI
Intn'l Trading & Consulting
Via Frescobaldi 13 - 44042 CENTO - Italy
Phone intn'l: +39.051.6859231
Mob.phone: +39.348.3802633
Fax intn'l:     +39.051.6836715
Reply to: franco.borghi at fbitc.it
----- Original Message ----- 
From: "Alessio Di Florio" <ahimsashalom at yahoo.it>
To: <pace at peacelink.it>
Sent: Sunday, July 31, 2005 11:31 AM
Subject: Da Ecumenici Onlus: Pannella chiede la sospensione di ogni rapporto
con Teheran


> UNIONE EUROPEA. PANNELLA CHIEDE SOSPENSIONE DI OGNI
> TIPO DI RELAZIONE CON L'IRAN
>
> 25 luglio 2005: Marco Pannella, europarlamentare e
> Presidente di Nessuno tocchi Caino, con una
> interrogazione parlamentare ha riproposto alla
> Commissione europea la questione dei rapporti tra
> Unione europea e Iran.
> Lo spunto per l'interrogazione viene dall'ennesima
> impiccagione di due ragazzi, un diciottenne e un suo
> amico ancora minorenne, avvenuta il 19 luglio scorso
> in piazza Edalat a Mashad, città del nordest
> dell'Iran.
> Maurizio Turco, coordinatore delle iniziative politico
> parlamentari dei deputati radicali al Parlamento
> europeo ha dichiarato:
> "Con l'interrogazione parlamentare di Marco Pannella
> denunciamo l'ennesimo processo farsa che ha portato
> all'impiccagione di due ragazzi per il solo fatto di
> essere omosessuali, ma formalmente condannati con
> l'accusa di aver violentato un tredicenne ignoto,
> anche se per la legge iraniana le vittime dei reati
> sessuali devono comparire in tribunale.
> E' l'ennesima interrogazione che presentiamo alla
> Commissione per segnalare la violazione dei diritti
> umani fondamentali in un paese in cui si può essere
> impiccati a nove anni se femmine e a quindici se
> maschi e per chiedere, alla luce dei buoni rapporti
> che esistono tra Unione europea e Iran di prendere
> delle iniziative concrete.
> L'ultima volta che chiedemmo di sospendere qualsiasi
> relazione con l'Iran la Commissione rispose che
> riteneva che "più che la sospensione di tutte le
> relazioni con l'Iran, una politica di impegno
> costruttivo con tale paese" avesse "maggiori
> probabilità di contribuire ad una migliore promozione
> e protezione dei diritti umani e delle libertà
> fondamentali in Iran."
> Marco Pannella, oltre a chiedere un intervento
> puntuale sul fatto di cronaca, torna a puntare
> l'attenzione sui rapporti dell'Unione con l'Iran
> chiedendo quali siano i miglioramenti registrati in
> Iran nella promozione e protezione dei diritti umani e
> delle libertà fondamentali a seguito della sua
> "politica di impegno costruttivo".
> Pannella infine sollecita la Commissione a sospendere
> ogni tipo di relazione con l'Iran, condizionandone la
> ripresa al rispetto dei diritti umani fondamentali.
> Sollecito che vale per l'Iran ma anche per tutte le
> dittature e i dittatori che esistono sulla faccia
> della terra, dittature e dittatori con i quali
> l'Unione europea ha ottimi rapporti non solo
> diplomatici e commerciali, ma spesso di diretto
> sostegno economico." (Fonti: Radicali.it, 25/07/2005)
>
>
>
>
>
>
>
> ___________________________________
> Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi e allegati da 10MB
> http://mail.yahoo.it
>
> --
> Mailing list Pace dell'associazione PeaceLink.
> Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
> Archivio messaggi: http://www.peacelink.it/webgate/pace/maillist.html
> Area tematica collegata: http://italy.peacelink.org/pace
> Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
> http://www.peacelink.it/associazione/html/policy_generale.html
>
>
>