[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Turi Vaccaro in sciopero della fame dal 10 agosto - Olanda, Pacifista italiano a processo per azione diretta di disarmo



----- Original Message -----
From: <mailto:locascio.francesco at aliceposta.it>locascio.francesco at aliceposta.it
To: <mailto:gavci at iperbole.bologna.it>GAVCI
Sent: Wednesday, August 31, 2005 10:41 AM
Subject: Fw: Turi Vaccaro in sciopero della fame dal 10 agosto - Olanda,
Pacifista italiano a processo per azione diretta di disarmo






Olanda, Pacifista italiano a processo per azione diretta di disarmo




Comunicato stampa del 18 agosto

Turi Vaccaro in sciopero della fame dal 10 agosto

Turi Vaccaro, l'attivista pacifista arrestato il 10 agosto per il disarmo
di due F16 alla Base aerea di Woensdrecht, è in sciopero della fame dal 10
agosto. Turi non sciopera per è stesso, ma in solidarietà con tutte le
vittime del militarismo.

In passato Turi ha realizzato numerosi digiuni, uno dei quali presso Comiso
(Sicilia, Italia) nel1982. Questo digiuno durò 35 giorni ed era volto a
persuadere il Papa ad emanare un comunicato contro la collocazione di nuove
armi nucleari in Europa.

Al momento, Turi è in ?isolamento medico? perché si è rifiutato di
permettere che gli venissero fatti i raggi X. Questo significa che non può
ricevere visite, e non può incontrare il suo avvocato. Questo fatto è
davvero preoccupante, perché il suo avvocato esperto in diritto
internazionale e in leggi correlate agli armamenti nucleari, ha assunto
l'incarico recentemente e non ha potuto ancora parlargli.

E' stato inoltre annunciato che il processo si terrà alle 13 e 25 e non
alle 10.50 come detto in precedenza.

Gruppo di supporto di Turi Vaccaro
Maggiori infomrazioni: +31(0)6-20112411
Supporto finanziario per Turi: numero bancario. 907288952 a nome di "G.
Doeven te Deventer", causale "ondersteuning Turi"

-----

Comunicato Stampa del 15 agosto

Processo veloce per il pacifista che ha messo fuori uso un F-16

Alle 10.50 del 1° settembre, l'attivista pacifista Turi Vaccaro, dovrà
comparire davanti alla corte di Breda.
Per commemorare il bombradamneto di Hiroshima e Nagasaki, avvenuto 60 anni
orsono, Turi ha messo fuori uso due bombardieri F-16 nella base di
Woensdrecht.
Il danno ammonta a milioni di euro.
L'azione è stata un'azione di disarmo, basata sulla profezia biblica di
Isaia "E sbatteranno le loro spade nei vomeri e non impareranno mai più la
guerra". Turi Vaccaro ha portato il martello usato nell'azione da Assisi.
San Francesco lo ha ispirato nella conduzione di una vita molto sobria,
rispettando le persone e l'ambiente. Perciò l'azione è stata condotta con
molta attenzione, assicurandosi che nessuno ne fosse minacciato.

Presso la base di Volkel, sono dislocate 20 testate nucleari, ognuna delle
quali ha un potenziale 14 volte maggiore rispetto alle bombe di Hiroshima.
Gli F-16,portati regolarmente a Woensdrecht per la manutenzione, sono
preposti al trasporto e la lancio di armi atomiche. Le armi atomiche sono
armi di distruzione di massa, e contravvengono il diritto internazionale.
Turi Vaccaro tiene al futuro delle proprie figlie e degli altri bambini del
pianeta. Questa azione di disarmo ha mostrato tale sentimento con maggiore
forza di quanto avrebbe potuto fare usando le parole.

Fine comunicato stampa.

Maggiori informazioni: http://www.motherearth.org/prisoner/turi.php