[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Utilizzo dell'uranio impoverito nei conflitti



   
<http://www.changamano.org/>


     
LA "QUESTIONE SETTENTRIONALE" DEL SERVIZIO PUBBLICO RADIOTELEVISIVO
Lettera aperta al Presidente della RAI Claudio Petruccioli

È tempo ormai, gentile Presidente, che si ammetta e si cominci a discutere
la drammatica emergenza della "questione settentrionale" che affligge da
troppo tempo la RAI e che mina le ragioni stesse d?esistenza del servizio
pubblico radiotelevisivo, almeno per una parte così rilevante del paese.
La preziosa occasione per manifestare questa nostra preoccupazione civile e
professionale su una questione che riteniamo nodale per il futuro della RAI
ci è stata offerta dalla pubblica diffusione del suo documento "Per una
discussione su televisione e servizio pubblico: dentro e fuori la RAI".
È la prima volta, inaspettatamente, che il massimo vertice aziendale RAI si
rivolge direttamente al Consiglio d?Amministrazione, alla politica, alla
società civile (ma anche ai propri collaboratori interni, i dipendenti
aziendali), per mettere in campo una piattaforma d?analisi e di proposte e
per chiedere con-temporaneamente il contributo di altre idee, altre
analisi, altri suggerimenti, che servano non solo a ridisegnare il look ma
anche a ridefinire la sostanza stessa della missione oggi del servizio
pubblico...

Per leggere il testo completo
<http://www.logosfreebooks.org/pls/wordtc/new_wordtheque.w6_start.doc?code=69826&lang=IT>clicca
qui!


  
L'utilizzo dell'uranio impoverito nei conflitti: conseguenze sui militari e
sui civili
Su invito dell'associazione culturale modenese "Pensieri in Azione", l'ex
on. Falco Accame - oggi presidente dell'Ana-Vafaf, associazione che tutela
le famiglie dei militari malati causa gli effetti dell'uranio impoverito -
ha elencato dati e responsabilità.
In particolare ritardi e omissioni, come quelle del ministro della Difesa
Martino che negò l'utilizzo del'uranio nei bombardamenti sulla ex
Jugoslavia, malgrado la NATO avesse ammesso di averne sparato 11.000
proiettili.
Le conseguenze sono oggi sotto gli occhi di tutti, 44 militari italiani
reduci dai Balcani morti e 300 ammalati, aumento esponenziale di tumori e
leucemie per tutti i civili della ex Jugoslavia.

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4180>clicca qui!

Sostenibile lo sviluppo? E' l'ora della decrescita
Al crescere del PIL non cresce il benessere delle persone. Da questa
evidenza, ancora difficile da accettare per molti di noi, si costruisce
l'insieme di teorie legate alla "decrescita". Maurizio Pallante e Mauro
Bonaiuti sono figure centrali della riflessione italiana su questo tema. In
questo incontro, seguito e partecipato da una gremita platea, descrivono
inizialmente la contemporaneità del nostro sistema economico-produttivo e
il fallimento del mito dello sviluppo crescente, lasciando all'intensa fase
di dibattito col pubblico la riflessione sulle soluzioni di decrescita
auspicabili.
"Un vasetto di yogurt, prima di arrivare nelle nostre tavole, ha già
percorso 1500 km. Nel percorrere questo tragitto quel vasetto di yogurt
incrementa il PIL del nostro paese, muovendo camion, esigendo confenzioni
plastiche da smaltire, arricchendo gli scaffali dei nostri supermarket.
Cosa succederebbe se ognuno di noi si facesse lo yogurt in casa? Il Pil
scenderebbe ma avremmo meno smog, meno rifiuti da smaltire, meno spese e
soprattutto un prodotto sicuramente più genuino."

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4182>clicca qui!

Vota Silviolo al Ciak di Milano
satira sui programmi del capo del governo e sulla legislatura appena
conclusa. Il senatore della Margherita tocca temi caldi e di grande
attualità mettendo in risalto l'allarmante situazione in cui versa il Paese
grazie a leggi vergognose imposte a colpi di maggioranza.

Tra i protagonisti oltre a Nando Dalla Chiesa, Lucia Vasini, Chiara
Acciarini, Willy Bianchi. Regia di Velia Mantegazza.

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4174>clicca qui!

Portanova: DIARIO VA A SPASSO CON SILVIO
Diario ha seguito due comizi elettorali di Silvio Berlusconi, a Perugia a
Verona, per raccontare la campagna elettorale che di solito non si vede in
tv: i preparativi, i trucchi mediatici, l'attesa del Capo, gli umori dei
militanti, le reazioni del pubblico. Il presidente gioca le ultime carte
prima del 9 aprile, attacca la sinistra e i giudici, vanta mirabolanti
risultati, rovescia sulla platea una valanga di numeri. Che suscitano
ovazioni ma spesso si rivelano falsi.
Sempre in tema elettorale: un intervento del comico Antonio Cornacchione e
un'inchiesta di Gianni Barbacetto sui nostri servizi segreti, alle prese
con il rischio attentati e scontri di potere.

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4179>clicca qui!

Les Roms
Un documentaire de 57 minutes explore la mémoire contemporaine d'un peuple
Rom violemment confronté au nationalisme du XX° siècle, afin de mieux
cerner les nouveaux enjeux et la place de ce peuple en Europe.
La démarche de ce film est de s'inscrire dans un récit singulier... Celui
d'un tsigane imaginaire qui part en quête de la mémoire de son peuple, en
errance dans cette Europe du souvenir. Chemin faisant, d'étape en étape,
notre voix de la mémoire interroge ceux qui se souviennent, ceux qui
savent, parcourent les lieux de mémoire à la recherche d'une histoire
incarnée, reconstituant pas à pas un puzzle impressionniste de l'histoire
de son peuple.
Mais cette voix n?est pas uniquement celle de la mémoire elle est aussi
celle de l?avenir. Elle interroge ceux qui décident du futur de cette
minorité européenne. Elle nous plonge dans les enjeux auxquels doit faire
face ce peuple pour se faire accepter.
Au fil de cette quête, à travers ce personnage sans visage, se dessine
l'image d'un peuple qui s'approprie cette histoire et retrouve une mémoire
trop longtemps refoulée, pour mieux nous raconter un demi siècle de
persécution et les défis actuels.

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4176>clicca qui!

AdnKronos
Rotocalco Numero 6 - Settimana dal 06/02/2006 al 12/02/2006
Rotocalco Numero 7 - Settimana dal 13/02/2006 al 19/02/2006
Rotocalco Numero 8 - Settimana dal 20/02/2006 al 26/02/2006

Per vedere i filmati
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?op=modload&name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=926>clicca
qui!

Ganta Mata Ki Jai -
Varanasi, in India, è la città santa per gli hindu. Situata tra i fiumi
Varuna e Assi, si sviluppa da nord a sud sulle rive della Grande Madre
Ganga, il fiume sacro che si narra fluisca da un dito dei piedi del dio
Vishnu.
Il cuore pulsante della città è senza dubbio la lunga fila di oltre 100
scalinate, dette ghat, che scendono al fiume dove migliaia di pellegrini
hindu, provenienti da tutta l'India, salutano il sole all'alba e al
tramonto e si immergono per le abluzioni sacre.
Questo cortometraggio ci aiuta a capire la spiritualità dell'India, Paese
dove la Fondazione Pangea Onlus sta sviluppando con tre associazioni
indiane diverse tre nuovi progetti a favore di fasce deboli della
popolazione femminile: assistenza legale a donne vittime di violenza in due
stati dell'India centrale, istruzione e microcredito per donne devadasi di
Bangalore, sostegno alla nascita di un centro di assistenza sanitaria e
formazione professionale per donne disabili degli slum di Calcutta.

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4171>clicca qui!

Maryam
Maryam ogni giorno, almeno per una volta, si riconda della polvere, ne
sente il sapore in bocca, ricorda i granelli di sabbia sotto i vestiti, e
le raffiche che le pungono gli occhi...
Maryam è una donna afghana, una madre e una moglie. Abita a Kabul e la sua
vita e quella della sua famiglia è cambiata negli ultimi due anni.
Maryam è una donna beneficiaria del progetto Jamila della Fondazione Pangea
Onlus. Il progetto Jamila consiste nell'attivazione di un circuito di
microfinanza nell'area di Kabul e dintorni diretto a oltre 100 donne
estremamente povere, vedove, orfane, disabili; che frequentano i corsi di
formazione e di alfabetizzazione di organizzazioni non governative locali
di donne. Pangea vuole dar credito a chi non riceve fiducia da nessuno.

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4170>clicca qui!

Telegiornale Spazio Aperto N°082
Intervista a Cindy Sheehan
A cura di Massimo Bonella

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4159>clicca qui!

Telegiornale Spazio Aperto N°083
Il pianeta violentato
A cura di Massimo Bonella

Per vedere il filmato
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4160>clicca qui!


   
Contribuite a potenziare il servizio che offriamo ai nostri visitatori.

Lo voglio sul satellite
Cliccando sul bottone  ed inserendo nome e indirizzo e-mail è possibile
votare un filmato e suggerirlo alla redazione di arcoiris come
programmazione satellitare. Appena il filmato otterrà un numero di
preferenze significativo e verrà programmato via satellite, sarete subito
informati sulla data e l'orario in cui verrà trasmesso.

Commenta il filmato
Cliccando sul bottone  è possibile lasciare un commento al filmato relativo
e leggere eventualmente gli altri commenti per poter lasciare e condividere
i vostri pensieri in modo autonomo.

Segnala questo filmato ad un amico
Cliccando sul bottone  è possibile inviare via email direttamente ad un
vostro amico la segnalazione del filmato che desiderate in modo da
condividere con chi volete i filmati a voi più cari.

Fai vedere questo filmato dal tuo sito
Cliccando sul bottone  è possibile vedere le istruzioni e i link per fare
vedere il filmato scelto dal proprio sito internet. In questo modo potrai
rendere più ricco di contenuti il tuo sito internet e in più ci aiuterai a
divulgare il filmato tra un numero maggiore di persone.


   
Da oggi Arcoiris Tv è visibile anche per chi possiede un decoder SKY
Ecco le istruzioni per sintonizzarVi:

http://www.arcoiris.tv/come_vederci_sky/come_vedeci_da_sky.html

****

Rimarrà comunque possibile vedere il canale con un decoder non SKY alle
vecchie frequenze:

Hotbird 1 - 13° est
FREQUENZA: 11534
FEQ: 3/4
POLARIZZAZIONE: Verticale
SYMBOL RATE: 27.500
Nome Canale: Arcoiris Tv


  
Metti un box di Arcoiris Tv nel tuo sito internet
Copia e incolla il pezzetto di HTML che vedi qui sotto nel codice della
pagina html del tuo sito in cui vuoi che compaiano i link ai primi 5
filmati della Home Page di Arcoiris Tv

<table cellspacing="2" cellpadding="2" border="0" width="100%">
<tr><td><a href="http://www.arcoiris.tv"; target="_blank">
<img src="http://www.arcoiris.tv/box_filmati/arcoiris.gif"; width="67"
height="32" border="0" alt="Non voglio dimostrare niente, voglio
mostrare. Federico Fellini"></a></td></tr><tr><td><SCRIPT
language="javascript" src="http://www.arcoiris.tv/box_filmati/
box_5_filmati.php"></script></td></tr></table>

A questo punto, salva la pagina e trasferiscila in linea.

In questo modo sul tuo sito apparira in modo automatico questo box con
l'aggiornamento automatico dei primi 5 filmati della home page di Arcoiris
Tv:

Per maggiori informazioni
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=38>clicca
qui!



Vi segnaliamo anche le vignette di
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Content&pa=vignette&autore=molly_bezz>Molly
Bezz,
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Content&pa=vignette&autore=mauro_biani>Mauro
Biani
,<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Content&pa=vignette&autore=alberto_paolotti>Alberto
Paolotti e di
<http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Content&pa=vignette&autore=daniele_odierna>Daniele
Odierna per Arcoiris Tv

Al momento sul sito www.arcoiris.tv ci sono 3904 filmati per un totale di
più di 1949 ore di filmati.

Al momento sul sito <http://es.arcoiris.tv/>es.arcoiris.tv ci sono 594
filmati per un totale di più di 316 ore di filmati.

Al momento sul sito <http://en.arcoiris.tv/>en.arcoiris.tv ci sono 76
filmati per un totale di più di 71 ore di filmati.

Al momento sul sito <http://br.arcoiris.tv/>br.arcoiris.tv ci sono 33
filmati per un totale di più di 10 ore di filmati.



Se non vuoi ricevere più queste comunicazioni cancellati seguendo questo link:
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=18