[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Carta.org] No news Carta n.20



La no-news-letter di Carta
Settimana dal 27 maggio al 2 giugno 2006





1.   La marijuana fa bene
2.   I programmi di Pecoraro Scanio
3.   Melilla. Reportage dal Muro Europeo
4.   La città del mondo: intervista a Marc Augé
5.   Indovina chi viene a dormire?
6.   CartaQui Roma e Lazio. E io non voto
7.   Rita Express
8.   Dopo la legge 30
9.   Radio carta
10. I libri del bene comune



*** 1. La marijuana fa bene ***

E così tutti scoprirono la cannabis terapeutica. Nel nuovo numero di Carta
settimanale, in edicola da sabato 27, vi raccontiamo la storia "borderline"
della legge regionale del Lazio sulla marijuana terapeutica, che contiene
anche una parola scandalosa: "autocoltivazione". Una vicenda che i media
hanno clamorosamente scoperto qualche giorno fa. A raccontarla è l'autrice
della legge, la nostra «inviata nelle istituzioni» Anna Pizzo. Per spiegarci
meglio vi raccontiamo anche la storia di un malato di sclerosi multipla che
si cura con l'erba.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2006/20/sommario.htm



*** 2. I programmi di Pecoraro Scanio ***

Altero Matteoli ha lasciato il ministero dell'ambiente nel caos. Siamo
all'anno zero delle politiche ambientali. Nel nuovo numero del settimanale
vi raccontiamo nei dettagli i vandalismi della destra e vi proponiamo
un'intervista al neoministro Alfonso Pecoraro Scanio, che fa due
dichiarazioni importanti: si dice favorevole a una moratoria su tutte le
centrali energetiche che usino fonti fossili, come chiedono i movimenti di
Civitavecchia, Livorno e altre città, e assicura che sulla Tav si ragionerà
senza dare nulla per assodato, ripartendo da zero, e che intanto è meglio
adattare le linea esistente, proprio come chiedono i valsusini.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2006/20/sommario.htm



*** 3. Melilla. Reportage dai Muri Europei ***

Sulla costa del Marocco, l'enclave spagnola di Melilla viene «protetta»
alzando una terza barriera di filo spinato. Il governo Zapatero ha deciso di
costruire una nuova cinta di fortificazioni, barriere, sistemi di
sorveglianza, per impedire che i migranti africani cerchino di entrare in
questo lembo di benessere. L'esercito marocchino collabora e dà la caccia ai
migranti nelle foreste attorno alla città. Il racconto dei migranti
incarcerati, picchiati e abbandonati nel deserto. Nei giorni in cui
ricominciano gli sbarchi e in Italia si discute di Cpt e di centinaia di
migliaia di lavoratori migranti da regolarizzare, è una buona prospettiva da
cui guardare all'Europa.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2006/20/sommario.htm



*** 4. La città del mondo: intervista a Marc Augé ***

L'antropologo francese, quello di «Nonluoghi», spiega gli intrecci tra
centralità delle metropoli nell'economia globale e ruolo delle periferie.
Che non sono solo una definizione geografica, ma soprattutto sociale: lo
spazio dell'esclusione dal flusso di merci, turismi, finanze, tecnologie che
scorre tra le roccheforti delle élites globali. Periferia può essere uno
slum di Bombay come un'area degradata di New Orleans. E il quartiere
finanziario della metropoli indiana è «centro» quanto Wall Street. Nel nuovo
numero di Carta settimanale.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2006/20/sommario.htm



*** 5. Indovina chi viene a dormire? ***

Chiamatelo, se volete, peer-to-peer dell'ospitalità. O più semplicemente un
modo per viaggiare contando sulla disponibilità di un tetto e di un divano.
Il gusto ritrovato dell'ospitalità, insomma, che fa bene alla tasca, al
cervello e al cuore. Cos'è e come funziona in internet il più originale e
gratuito sistema per evitare ostelli sgangherati e hotel di lusso.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2006/20/sommario.htm



*** 6. Carta qui. E io non voto ***

I lettori di Roma e del Lazio troveranno come sempre l'inserto regionale di
Carta, CartaQui, otto pagine dedicate questa settimana a migranti, studenti
fuorisede, detenuti e a tutti quelli che il 28 e 29 maggio prossimi non
possono votare per scegliere chi amministrerà i luoghi in cui vivono.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2006/20/sommario.htm



*** 7. Rita Express ***

Siamo alla vigilia della tornata di elezioni amministrative. Nel nuovo
numero del settimanale trovate un articolo di Rita Borsellino, candidata in
Sicilia contro la corazzata clientelare del cuffarismo, che fa un bilancio
di questi mesi di campagna elettorale siciliana. In edicola, c'è ancora
Carta Etc, il nostro mensile, la cui parte monografica è dedicata alla
Sicilia e all'antimafia sociale, con interventi e interviste di Umberto
Santino, Lanfranco Caminiti, Fulvio Vassallo Paleologo, Nicola  Cipolla,
Elisabetta Cangelosi, Alfio Foti, Alberto Ziparo, Giovanni Crosta, Andrea M.
Pidalà, Osvaldo Pieroni, Paolo Cacciari. Su www.carta.org
<http://www.carta.org> , una sezione speciale sulle elezioni amministrative.

* Cari lettori della Sicilia *
http://www.carta.org/cantieri/sicilia/index.htm



*** 8. Dopo la legge 30 ***

La precarietà dilaga. Nel settore pubblico, nei servizi e nel comparto
industriale, tradizionale roccaforte del lavoro a tempo indeterminato. Che
fare? Carta lancia un dibattito sui temi del nuovo welfare, del diritto al
reddito. Su www.carta.org <http://www.carta.org> , i contributi di Giorgio
Cremaschi e Andrea Fumagalli. Nel nuovo numero del settimanale un articolo
dei precari dell'Istat. «Le due metà del lavoro».
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2006/20/sommario.htm



*** 9. Radio Carta ***

La nuova puntata di Radio Carta si occupa della marijuana terapeutica e del
rapporto annuale di Amnesty international sulla violazione dei diritti. In
onda su venti radio indipendenti in tutta Italia, ascoltabile nei siti di
Carta e di Amisnet.
http://www.carta.org/radio/indexRadioCarta.htm



*** 10. I libri del bene comune *

«L'Italia che fa acqua», 220 pagine, edito da Carta e Intra Moenia, il libro
a cura di Riccardo Petrella e Rosario Lembo, con una introduzione di Beppe
Grillo e un intervento di Alex Zanotelli, sulle lotte per l'acqua in Italia
in questi anni è uno dei tre regaali a chi si abbona a Carta. Gli altri due
interessanti libri del bene comune sono «Tav. Cronache dalla Val di Susa»,
di Chiara Sasso, e «Pensare la decrescita», di Paolo Cacciari. Tutti e tre
sono acquistabili anche per posta, a 10,65 euro ciascuno. Scrivete a
distribuzione at carta.org.
http://www.carta.org/rivista/abbonamenti/index.htm




------ Fine del messaggio inoltrato



--
  Newsletter di Carta dei Cantieri Sociali - http://www.carta.org
  Iscrizione:    nonews-subscribe at liste.carta.org
  Cancellazione: nonews-unsubscribe at liste.carta.org