[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

MOSAICO DI PACE/NOVEMBRE 2006



MOSAICO DI PACE/NOVEMBRE 2006

 

DIO, LASCIAMOLO IN PACE

Senza privilegi e senza stellette. Proprio in coincidenza della chiusura del convegno degli ordinariati miliari, Mosaico di pace riprende una riflessione cara a Pax Christi e torna a chiedere che i cappellani militari siano smilitarizzati. La rivista mensile promossa da Pax Christi Italia si fa eco della voce profetica quanto inascoltata di don Lorenzo Milani e riapre la riflessione sulla figura del “prete in mimetica” assimilato a militari graduati. Consacrato al Dio della vita ma disposto ad andare in guerra. Quanto il militare invade chiese e spazi sacri? Feste patronali, celebrazioni eucaristiche con benedizioni, bande musicali e mimetiche: cosa accade nella nostra Chiesa? Come ripensare una teologia della nonviolenza?

Il numero di novembre di Mosaico di pace dedica le pagine del proprio dossier a “Dio, lasciamolo in pace”. Un Dio sempre più tirato in ballo in guerre e diatribe.

Il dossier è a cura di Renato Sacco e dà la parola a Luigi Bettazzi, Sergio Paronetto e Giuseppe Mattai. 

 

LA CHIESA ITALIANA DOPO VERONA

Troppo presto per fare sintesi. Per leggere o tirare conclusioni. Ma non per esprimere valutazioni. Speranze e perplessità. Il Convegno di Verona, da poco conclusosi, interroga la Chiesa italiana.

Una Chiesa che deve interrogarsi sulla pace e sulla nonviolenza, parole e valori talmente essenziali oggi da non poter più essere ripetute come citazioni rituali, veloci, prima dell’invito solenne “decisivo” a impegnarsi per la famiglia, la scuola cattolica e la vita nascente.

Una Chiesa che deve proporre, con profezia e coraggio, la liberazione dalla criminalità organizzata e la costruzione di una vera cultura di legalità, impegno civico non più relegabile alla buona volontà di singole persone o di ristrette comunità pastorali. 

Mosaico di pace, in distribuzione in questi giorni, riserva l’editoriale (a cura di Tonio Dell’Olio e Alex Zanotelli) e l’Ultima tessera (a cura di Sergio Paronetto) a due grandi sfide: la liberazione dalle mafie e la pace. Sfide che la Chiesa italiana non può più trascurare.

 

Per informazioni e richieste, contattare la segretaria di redazione.

È possibile chiedere una o più copie del numero di novembre di Mosaico di pace

(tel. 080-3953507, info at mosaicodipace.it).

 

 

______________________________________

Mosaico di pace

Rivista mensile promossa da Pax Christi

segreteria di redazione

Via Petronelli n. 6

70052 Bisceglie (BA)

tel. 080-395.35.07

fax 080-395.34.50

info at mosaicodipace.it

www.mosaicodipace.it

______________________________________________________________________________________________________________________________

Nel rispetto di quanto disposto dal D.Lgs 196/2003 Le comunichiamo che i suoi dati sono stati inseriti nel nostro database per acquisizione diretta o per tramite di terzi e saranno usati esclusivamente per comunicarLe le nostre iniziative. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni la preghiamo di inviare una risposta all'indirizzo: abbonamenti at mosaicodipace.it con oggetto: CANCELLA