[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Scrivo con le mani legate: PADOVA 3.2.2007



?
Newsletter

Franz Jägerstätter Italia

gennaio 2007

<>franzitalia at infinito.it





A Padova il 3 febbraio 2007



Presentazione del volume

Scrivo con le mani legate

Lettere dal carcere e altri scritti dell'obiettore-contadino

che si oppose ad Adolf Hitler

di Franz Jägerstätter



a cura di Giampiero Girardi, traduzione di Lucia Togni,

prefazione di Luigi Bettazzi, premessa di Erna Putz,

Editore Berti, Piacenza, 2005, XXXV + 231 pagine, ¤ 13,00.





Aula magna del Liceo "Tito Livio"

Padova, Riviera Tito Livio 9

sabato 3 febbraio 2007, ore 17,30


"Scriverò solo qualche parola, così come essa mi esce dal cuore. Scrivo con
le mani legate, ma è meglio così che se fosse incatenata la volontà.
Talvolta Dio ci mostra apertamente la sua forza, che egli dona agli uomini
che lo amano e non preferiscono la terra al cielo. Né il carcere, né le
catene e neppure la morte possono separare un uomo dall'amore di Dio e
rubargli la sua libera volontà. La potenza di Dio è invincibile. (?)

C'è sempre chi tenta di opprimerti la coscienza ricordandoti la sposa e i
figli. Forse le azioni che si compiono diventano giuste solo perché si è
sposati e si hanno figli? O forse l'azione è migliore o peggiore solo
perché la compiono anche altre migliaia di cattolici?".

Con queste parole il 9 agosto 1943 si consegna al boia Franz Jägerstätter,
il contadino austriaco che aveva osato dire no al nazismo in nome del suo
essere cristiano. Il fatto di "scrivere con le mani legate" è il segno
della costrizione, ma diventa anche l'estrema dichiarazione di libertà nel
momento in cui egli prende coscienza che la volontà non può essere
incatenata.

I condannati a morte venivano tenuti ammanettati per evitare il suicidio.

Franz Jägerstätter aveva 36 anni, era sposato ed aveva 3 figlie piccole.
Era proprietario di una fattoria nell'alta Austria, vicino al confine con
la Germania, e viveva coltivando la terra.

La sua profonda fede cattolica gli aveva fatto comprendere da tempo, fin
dall'annessione del suo paese al Reich hitleriano, che il nazismo era
un'ideologia antireligiosa, totalitaria, irrispettosa del valore della
persona umana. Mai vi aveva aderito, né aveva voluto compromettercisi.




MATERIALE DISPONIBILE

* Cassetta VHS

Franz Jägerstätter, un contadino contro Hitler. Vita e morte di un uomo che
ha agito secondo coscienza, durata 27 min., costo 10 euro.

Richiedere a: Caritas diocesana, via Endrici 27, 38100 Trento,

tel. 0461-261166; fax 0461-266176; email: <>caritas at arcidiocesi.trento.it.



* Volumi

Scrivo con le mani legate. Lettere dal carcere e altri scritti
dell'obiettore-contadino che si oppose ad Adolf Hitler, di  Franz
Jägerstätter, a cura di Giampiero Girardi, traduzione di Lucia
Togni, edizioni Berti, Piacenza, 2005, XXXV + 231 pagine, 13 euro.
Prefazione di mons. Luigi Bettazzi, premessa di Erna Putz. Rintracciabile
in libreria (a Trento: Ancora, via S. Croce 35) oppure presso l'Editrice
Berti, via Legnano 1, 29100 Piacenza, tel. 0523 321322; fax 0523 335866;
email: <>info at bertilibri.it.



Franz Jägerstätter, un contadino contro Hitler, di Erna Putz, edizione
italiana a cura di Giampiero Girardi, Berti, 2000, 252 pagine, 13 euro.
Rintracciabile in libreria (a Trento: Ancora, via S. Croce 35) oppure
presso l'Editrice Berti, via Legnano 1, 29100 Piacenza, tel. 0523 321322;
fax 0523 335866; email: <>info at bertilibri.it.



Franz Jägerstätter, il testimone solitario, di Gordon Zahn, Editoria
universitaria, Venezia, 2002, 200 pagine. Rintracciabile presso l'editore,
Albert Gardin, c.p. 570, 30100 Venezia, tel. 041 5246242,
<>www.editoriauniversitaria.com, <>euvenezia at libero.it.



Non giuro a Hitler. La testimonianza di Josef Mayr-Nusser, di Francesco
Comina, prefazione di Albert Mayr, San Paolo, Alba, 2000, 116 pagine.



Sophie Scholle e la Rosa Bianca, di Paolo Ghezzi, Morcelliana, Brescia,
2003, 230 pagine.



La Rosa Bianca: un gruppo di resistenza al nazismo in nome della libertà,
di Paolo Ghezzi, Paoline, 1993, 307 pagine.





PER RICEVERE/NON RICEVERE QUESTA NL

* Chi desidera ricevere questa NL (o segnalare indirizzi di persone
interessate) la richieda a: franzitalia at infinito.it.

* Chi vuole essere cancellato dalla mailing list lo segnali a:
<>franzitalia at infinito.it.



* Il rilancio in altre mailing list è consentito: si prega di darne cenno a
<>franzitalia at infinito.it.





Giampiero Girardi
I - 38100 Martignano
Via del Forte 44/B
+39 0461 829 526 fisso
+39 347 4185 755 mobile
Skype: giamgira (Trento)
<mailto:gia.gira at gmail.com>gia.gira at gmail.com