[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Anna Politkovskaja 10 febbraio



Il giorno 10/febbraio 2007 dalle 10 alle 17,00 a cura delle Donne in
Nero, nella Cappella Farnese del Comune di Bologna si svolgerà  una
iniziativa in memoria di Anna Politkoskaja, la coraggiosa giornalista
russa uccisa a Mosca il 7 ottobre del 2006
La sua figura, le questioni che più le stavano a cuore, la guerra in
Cecenia e l'estrema violenza che l'ha caratterizzata, il rispetto dei
diritti umani in Russia, il giornalismo e la guerra, saranno i temi che
attraverseranno l' incontro. Hanno dato il proprio patrocinio o aderito
e collaborato enti ed associazioni interessati alla persona di Anna
Politkovskaja e agli argomenti.
Oltre a numerose relatrici e relatori sarà  presente anche Majnat
Abdullaeva, ora inserita nel programma del centro PEN a Scrittori in
esilio che  è  stato fondato per dare sostegno a scrittori e giornalisti
perseguitati.
Majnat Abdullaeva ha 32 anni, il viso pallido, capelli scuri che iniziano
ad ingrigirsi. Fino al 2004 ha vissuto a Grozny, da dove scriveva per la
?Novaja Gazetaâ??, ma lavorava anche per i mass media stranieri come
corrispondente locale e del programma in lingua cecena della stazione
radio  Svoboda ? (Libertà ). Nel 2003 Abdullaeva è  stata finalista del
concorso intitolato ad Andrej Sakharov ?Za urnalistiku kak postupok?
(Per il giornalismo come azione), organizzato dal Fondo di difesa della
trasparenza a Mosca. Ha continuato a lavorare in Cecenia fino a quando
non ha cominciato a ricevere minacce.

Altre relatrici saranno, Patricia Tough per le Donne in Nero per la
relazione introduttiva,  Elena Dundovich che insegna Storia delle
organizzazioni internazionali a Firenze, Francesca  Sforza inviata del
quotidiano "LA STAMPA", Roberta Frediani traduttrice del testo "Le
fidanzate di Allah" di Julija Juzik, Carmela Lavorato
dell'associazione "Giuristi Democratici"  e Giuliano Prandini
coordinatore per la Federazione Russa di Amnesty International  .
Chiediamo a Milly Virgilio di onorare l'iniziativa della sua presenza e
di un proprio intervento.
Presso la Libreria delle Donne in via S.Felice 16 alle ore 17,30 ci sarà 
la presentazione dei libri di Anna Polotkovskaja   a cura di Roberta
Frediani.
Alle 18,30 presso la Cineteca Lunmiere la proiezione di un documentario e
di un cortometraggio sulla Cecenia.