[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Pax Christi Italia: Libertà per Adjmal N=?ISO-8859



Comunicato Stampa

  

Libertà per Adjmal Nashkbandi

  

«Pax Christi Italia esprime viva apprensione per la sorte di Adjmal
Nashkbandi, l'interprete afgano che era con Daniele Mastrogiacomo al
momento del suo rapimento e di Rahmatullah Hanefi, manager dell'ospedale di
Emergency a Lashkargah, che ne ha mediato la liberazione, su richiesta del
Governo italiano.

  

Di Nashkbandi non si hanno più notizie dal momento della liberazione del
giornalista italiano; mentre di Hanefi, "fermato" dai servizi di sicurezza
afghani, secondo fonti locali sarebbe ora sottoposto a torture.

  

Esprimendo sconcerto e indignazione per il trattamento riservato ad un uomo
che si è speso, su richiesta delle autorità competenti, per la salvaguardia
dell'incolumità personale e della liberazione di più persone, Pax Christi
Italia chiede al Governo italiano di compiere urgentemente quanto è in suo
potere di fare per l'immediata liberazione di Rahmatullah e di Nashkbandi».

  

  

  

Pax Christi Italia

Via Quintole le Rose 131

50029 Tavarnuzze Firenze

055/2020375

Info at paxchristi.it

  


  



--------------------------------
--------------------------------
   Pax Christi Faenza
   c/o Giorgio Gatta
   via Bendandi, 25
   48018 Faenza RA
   Tel. e Fax 0546.634280
   e-mail: ggatta at racine.ra.it
   Skype: ggatta (Faenza)         
----------------------------------------------------------------

   T-ERRE Turismo Responsabile
   w
ww.t-erre.org