[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Carta.org] No news Carta 15/07



La no-news-letter di Carta
Settimana dal 28 aprile al 5 maggio


* Abbonati in Palestina, con l'olio o con il film *

Nuovi regali per nuovi abbonati: ad ogni abbonato annuale, un regalo a
scelta tra il cofanetto di quattro dvd «Route 181» [splendido documentario
sul conflitto israelo-palestinese, edito in Italia da Bollati Boringhieri] e
le quattro bottiglie di olio palestinese importate da Libero
Mondo, oppure tre libri tra quelli pubblicati da Carta e Intra Moenia
[l'elenco completo è su www.carta.org, dove trovate anche la descrizione dei
regali]. In più, per tutti gli abbonati annuali, la maglietta zapatista.
Dopo il grande successo del Cacio di Leopoldo, questa volta vi regaliamo un
modo molto solidale, e buonissimo, di condire la vostra insalata [biologica,
naturalmente].
http://www.carta.org/rivista/abbonamenti/index.htm




1. 31 aprile
2. Carta Etc,: «Hic sunt afghani»
3. Gente di Tarquinia
4. Un beatnik ai tempi di Stalin
5. Caro Fausto
6. Tre giorni nel futuro
7. CartaQui Lazio. Partecipa al gioco (democratico)
8. CartaQui Estnord. The day after
9. Radio Carta. Residence Roma


*** 1. 31 aprile ***

Copertina del settimanale in edicola da sabato. Arriva il primo maggio.
Tornano le manifestazioni dei sindacati confederali, il concertone di piazza
San Giovanni e le MayDay del precariato. Sarebbe la festa dei lavoratori,
insomma. Ma il governo si è dimenticato di «superare» la legge 30, quella
che produce precari e che ha creato la giungla contrattuale in cui ci
troviamo, e forse c'è poco da festeggiare. In più, siamo andati a Bologna, a
incontrare alcuni giovani metalmeccanici della Ducati: un'inchiesta della
Fiom mostra come anche per le nuove generazioni operaie il lavoro voglia
dire legami con il consumo, il tempo libero, l'immaginario e la cultura. E
che per i lavoratori delle fabbriche la «mappa dell'identità» non si
costruisce più solo nei luoghi di lavoro.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/15/sommario.htm



*** 2. Carta Etc,: «Hic sunt afgani» ***

In edicola trovate anche il nuovo numero del mensile Carta Etc., il cui
titolo [e tema monografico] è «Hic sunt afghani». L'assassinio di Ajmal
Naqshbandi e il sequestro di Rahmatullah Hanefi hanno dimostrato, se ce ne
fosse stato bisogno, quale tragico pantano sia l'Afghanistan
dell'occupazione e della guerra. Tutto lascia prevedere che
nei prossimi mesi le cose non andranno meglio, anche se la politica, quella
del palazzo, spera di poter archiviare la pratica fino alla nuova scadenza
del decreto di rifinanziamento e mentre Emergency è nel mirino del governo
Karzai. Nel vuoto di idee e proposte dei governi, la parola passa alla
società civile organizzata. L'avvio del dibattito e le prime proposte sono
in questo numero del mensile Carta Etc. Articoli e interviste di Carlo
Garbagnati, vicepresidente di Emergency, Elisa Giunchi, Laura Quagliuolo,
Vittorio Agnoletto, Raffaele K. Salinari, Giulio Marcon, Antonio Donini ed
Emanuele Giordana. Inoltre: uno strano viaggio in auto da Beirut a Erbil,
nel Kurdistan iracheno. Un articolo di Lanfranco Caminiti
sull'«arcipolitica» romana. E i ritratti partigiani di Danilo De Marco: per
festeggiare, a modo nostro, il 25 aprile.
http://www.carta.org/rivista/cartaetc/2007/03/sommario.htm



*** 3. Gente di Tarquinia ***

Sul nuovo numero di Carta trovate le storie di cinque cittadini: hanno
deciso di fare lo sciopero della fame a oltranza per fermare la centrale a
carbone di Civitavecchia, dove i No Coke si preparano anche a boicottare le
elezioni amministrative del 27 e 28 maggio prossimo. Cinque persone che
hanno stravolto la loro vita per fermare la distruzione del territorio in
cui vivono. Perché lo fanno?
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/15/sommario.htm



*** 4. Un beatnik ai tempi di Stalin ***

Egon Bondy, pseudonimo di Zbynek Fiser, filosofo,  poeta e scrittore ceco, è
morto il giorno di Pasqua, a Bratislava, all'età di 77 anni. Era una figura
emblematica dell'underground ceco, vittima per quarant'anni delle
persecuzioni del regime cecoslovacco. Bondy era il promotore di una corrente
poetica, il «realismo totale», e della «poesia imbarazzante», che combatteva
con le sue stesse armi la propaganda stalinista dell'inizio degli anni
cinquanta. Sul prossimo numero di Carta, un suo testo inedito.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/15/sommario.htm



*** 5. Caro Fausto ***

Questa settimana, è il turno di Ornella Se Zordo, consigliera comunale a
Firenze della lista Unalatracittà/Unaltromondo. Prosegue su Carta il
dibattito innescato dalla lettera aperta di Marco Revelli a Fausto
Bertinotti. A Revelli, hanno risposto nel numero 11 il presidente della
camera Fausto Bertinotti. E poi Giulio Marcon di Lunaria, il sottosegretario
Alfonso Gianni e il sociologo Tonino Perna. Nel numero 12 di Carta gli
interventi del segretario delle federazione romana del Prc Massimiliano
Smeriglio, del parlamentare europeo Roberto Mustacchio. Poi, Paolo Cacciari
e Paul Ginsborg. Tutti i testi sono anche su www.carta.org.
http://www.carta.org/rivista/lettere/



*** 6. Tre giorni nel futuro ***

Dal 18 al 20 maggio a Firenze, alla Fortezza da Basso, troverete lo stand di
Carta, a Terra Futura, la mostra-convegno internazionale delle buone
pratiche di sostenibilità, promossa dalla Fondazione culturale
Responsabilità etica. Inoltre, Carta parteciperà a diversi incontri: ad
esempio, sabato 19, dalle 15 alle 18, all'incontro convocato dalla Rete del
Nuovo Municipio insieme alle Camere del lavoro di Roma e del Lazio, di
Bologna, Brescia e altre, su «Lavoro, territorio, cittadinanza,
partecipazione». Nel pomeriggio di domenica 20, alle 14,30, Anna Pizzo,
consigliera regionale in Lazio, aprirà «Border town» una tavola rotonda in
cui gli interventi di Rita Borsellino, Paolo Cacciari, Ornella De Zordo,
Pierluigi Sullo e Monica Sgherri, che faranno il punto su nuovi «spunti e
idee di un'altra politica».
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/15/sommario.htm

* Terra futura a Firenze *
http://www.terrafutura.it/

* L'edizione 2006 *
http://www.carta.org/cantieri/terrafutura06/index.htm



*** 7. CartaQui Lazio. Partecipa al gioco (democratico) ***

Il primo sondaggio sulla partecipazione nella regione. I cittadini laziali
vogliono decidere sul serio e si sono stufati delle finzioni.  Trovate tutto
sul nuovo numero di CartaQui Lazio, il settimanale regionale in regalo con
Carta a tutti i lettori della Regione. Continua il viaggio nei comuni che
voteranno alle elezioni amministrative di maggio: siamo andati a Ceccano, in
provincia di Frosinone.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/15/lazio15.htm



*** 8. CartaQui Estnord. The day after ***

A una settimana dalle fIamme che hanno incendiato lo stabilimento De Longhi,
nei pressi di Treviso, rimane la diossina. Una storia esemplare del nordest
fatta di omissioni, bugie e mancanza di controlli. Tutto in nome della
crescita. Sul sesto numero di CartaQui Estnord, il nostro supplemento locale
di otto pagine che i lettori di Veneto, Trentino, Friuli Venezia Giulia e
Sud Tirolo trovano in allegato a Carta, gratis, ogni settimana.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/15/estnord15.htm



*** 9. Radio Carta. Residence Roma ***

Questa settimana, una puntata tutta speciale di RadioCarta, il nostro
magazine radiofonico, prodotto in collaborazione con Amisnet
[www.amisnet.org] e diffuso da decine di radio libere in tutta Italia:
manderemo in onda [e sul web] il radio-documentario «Civico 415». Si tratta
di un'inchiesta sul residence Roma, un ghetto che ospita centinaia di
migranti nella città eterna.
http://www.carta.org/radio/indexRadioCarta.htm



*** 10. I consigli per la spesa di Oppidum ***

Nasce l'Osservatorio popolare su imprese e diritti umani (Oppidum). Un nuovo
strumento on line a disposizione dei consumatori critici, amministrazioni e
associazioni, che dimostra la grande capacità dei movimenti dell'altra
economia di fare informazione dal basso. Un articolo di presentazione di
Oppidum è sul numero di Carta in edicola.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/15/sommario.htm



*** 11. Il libero bus di Verbania ***

Aumenta il numero di amministratori locali che dichiarano guerra alla
dipendenza del petrolio: a Verbania, ad esempio, l'assessore all'ambiente ha
deciso che tutti i cittadini per i prossimi sei mesi potranno viaggiare
gratuitamente su tutti i mezzi pubblici.
L

* Mobilità sostenibile e decrescita *
http://www.carta.org/campagne/globalizzazione/decrescita/Mobilita.htm






--
  Newsletter di Carta dei Cantieri Sociali - http://www.carta.org
  Iscrizione:    nonews-subscribe at liste.carta.org
  Cancellazione: nonews-unsubscribe at liste.carta.org