[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il 9 giugno e l'altraItalia



Se sapessi che a casa tua hanno organizzato una festa neanche tanto a
sorpresa, che i costi di quella festa li stai pagando da anni e li
continuerai a pagare, che si mangerà di lusso, tu che  vai nei discount
a cercarti il prodotto più scadente e meno caro, che sarà bene che
arrivi tardi quella sera, a casa tua, che sarebbe bene che te ne vai
fuori perchè sei un 'ospite sgradito, tu a casa tua, se sapessi che ci
sarà l'Invitato,  benedetto e fotografato, a cui verrà chiesto dal
Convitato di pietra, con fermezza e garbo, di ripensare ai Suoi
misfatti, commessi a casa tua (quelli fuori dalle mura  non li mettiamo
neanche in
discussione)...dimmi tu cosa faresti?
Scusa, scordavo di dirti che il 9 giugno non ti rimborseranno niente per
le spese di affitto dei tuoi locali, anzi se puoi, sarebbe bene
rientrare prima e dare una mano a spazzare, e magari  sorridendo e
cantando a riflettori spenti la tua speranza di Pace e Libertà.
A sera ti lasceranno vedere la televisione, a casa tua. Stropicciati bene
gli occhi, informati, perchè il Banchetto non sarà mai concluso.
L'Ospite, che tu certo non hai invitato, ha preannunciato un'estate
calda, infinita, e non ci sono condizionatori che tengano a questa
bollente stagione.
E' un consiglio da condomina del tuo stesso villaggio, se ci ripensi, se
 rimandi al giorno dopo l'andata al mare, sappi che ti aspettiamo il 9
giugno a Piazza della Repubblica, sì quella che abbiamo in comune,  e
cammineremo in tanti col sole o con la pioggia, perchè tutto il mondo è
paese.
Ci ri-troverai, siamo quelli che si fanno uniti nella protesta e
nell'opposizione, sarà un corteo contro l'Ospite e chi lo  invita in
giro per il mondo,perchè sai

gli stati si fanno uniti nella menzogna della guerra.



Doriana Goracci
__________________________________________________________
Per adesioni: 9giugnonobush at libero.it
**********************************************************