[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Carta.org] No news Carta - speciale agosto



La no-news-letter di Carta
Settimana dal 25 al 31 agosto


Carta è di nuovo al lavoro: il sito, in particolare, è più vivo che mai.
Tema del mese: sarà la manifestazione del 20 ottobre prossimo, convocata da
un appello firmato da una serie di persone [tra cui il direttore di Carta,
Pierluigi Sullo], quel che voleva essere? O sarà quel che il Corriere della
Sera vuole che sia? Contro la legge 30 sulla «flessibilità» del lavoro, e
oggetto di contesa tra i partiti di sinistra, e tra i partiti di sinistra e
il resto delle forze di governo? Oppure un'occasione per ogni genere di rete
e movimento della società civile, per dire al governo «così non va»? Il sito
e un nostro commento - primo di una ampia discussione, sul settimanale
cartaceo e su internet - sono nel nostro sito. Dove si trovano anche il
notiziario quotidiano e molte altre cose. Bentornati, bentrovati.

Nel frattempo, è in edicola fino a sabato 31 agosto il numero speciale del
settimanale e di Carta Etc.



*** Sorella ape ***

Ecco il titolo francescano del numero speciale del settimanale Carta in
edicola fino al 31 agosto. L'insetto che fabbrica miele e fa commerci di
pollini è un simbolo del riscaldamento globale: le api stanno scomparendo,
uccise dai pesticidi e spazzate via dal caldo. Tutto il numero speciale di
Carta è dedicato alla crisi climatica.
Tre scrittori narrano di una Roma sommersa dalle acque [Massimiliano
Pazzaglia], di una Sicilia che al contrario è ormai unita all'Africa a causa
della scomparsa del mare [Francesco De Filippo] e del viaggio di una goccia
d'acqua giù per il ghiacciaio che si scioglie [Maurizio Pallante].
Un'intervista a Luca Mercalli, uno dei primi meteorologi a lanciare
l'allarme.
E ancora: un reportage da Corcia, il paese umbro che accorre al suono delle
campane per difendere il suo fiume dalla sete insaziabile di un trafficante
di acqua minerale, Rocchetta; un altro reportage dal Po, il grande malato;
un grande racconto sulla «California brasiliana» e i suoi orrori, dovuti
alla monocultura della canna da zucchero che serve per fabbricare
biocarburanti e dove i tagliatori di canna lavorano in una condizione da
schiavi; una analisi della sorprendente proposta dell'Ecuador, lasciare il
petrolio dov'è, sotto terra, per salvare al riserva più importante di
biodiversità del pianeta, perciò il paese andino chiede una compensazione
economica, e alcuni paesi europei hanno già detto sì; un'inchiesta sugli
effetti del clima sull'agricoltura, con i ritratti di quattro protagonisti,
il pomodoro, il mais, l'uva e il kiwi; un'altra inchiesta sulle vere cause
dell'incendio che ha divorato il Gargano uccidendo tre persone, e il
colpevole si chiama cemento.
Infine, sei pagine di libri, musica, teatro, incontri, cose da fare
interessanti nel mese di agosto.
http://www.carta.org/rivista/settimanale/2007/29/sommario.htm



*** L'Italia non è più una penisola ***

Questo è invece il titolo del mensile, il supplemento acquistabile con il
settimanale [6 euro in tutto]. Tema: come il nostro paese stia fuggendo dal
mare, inquinandolo, sequestrandone e privatizzandone le coste;
trasformandolo in una autostrada per le merci; opponendo la marina militare
ai migrantiŠ
Articoli di Tonino Perna, un'intervista ad Andrea Camilleri [perché il
commissario Montalbano vive di fronte al mare?], Oscar Marchisio [merci
dalla Cina agli Usa passando per il Mediterraneo], Renato Grimaldi [un mare
di catrame], Raffaella Piermarini [migrano anche i pesci], un'intervista a
Danilo Zolo [non siamo un paese «atlantico»], Franco Milanesi [piccola
storia di un piccolo mare], Piero Magnabosco [il mare non è lottizzabile],
Sandro Roggio [salviamo le coste sarde], Gianni Palumbo [la spiaggia della
Basilicata invasa dai villaggi turistici], un'intervista a Laura Marchetti
[sottosegretaria all'ambiente che vuole salvare i fari dalla
privatizzazione], Eleonora Formisani [la battaglia per la Baia dei Turchi,
spiaggia libera di Otranto], Carlo Dutto [come le spiagge siano state
sequestrate], Lanfranco Caminiti [come Capitan Vito e i suoi pescatori
salvarono i migranti], Fulvio Vassallo Paleologo [anatomia di una
legislazione inumana e illegale contro i migranti].
http://www.carta.org/rivista/cartaetc/2007/07/sommario.htm



*** Ci vediamo a Marghera ***

Si svolge a Marghera [Venezia] dal 6 al 9 settembre e sarà dedicata ai temi
dell'economia locale la quinta edizione del Forum «L'impresa di un'economia
diversa», appuntamento che ogni anno la campagna Sbilanciamoci! - alla quale
aderisce anche Carta - promuove in contemporanea e in alternativa al meeting
iperliberista di Cernobbio.
http://www.sbilanciamoci.org/



*** Campeggio No Dal Molin ***

Il Presidio premanente di Vicenza promuove dall'8 al 16 settembre sette
giorni di dibattiti, azioni, iniziative dedicatti alla difesa dei beni
comuni e alla smilitarizzazione dei territori. Insomma, un vero festival di
pace per impedire la costruzione della nuova installazione militare al Dal
Molin.
http://www.altravicenza.it/



* 5. Libri liberi, appuntamento a Roma *

Piccoli editori e librai hanno lanciato l'allarme: con il «pacchetto
Bersani» che liberalizza il prezzo dei libri, sta per abbattersi un disastro
su chi produce e distribuisce libri in modo indipendente. Alcuni interventi,
una proposta e un appuntamento alla Fiera dell'editoria della pace a Roma
[in programma dal 20 al 23 settembre, le iscrizioni per partecipare alla
Fiera scadono tra una decina di giorni] promossa da alcune associazioni e
Carta.
http://www.carta.org/campagne/informazione/libri/index.htm

* Fiera nazionale dell'editoria della pace *
http://www.carta.org/campagne/informazione/libri/070726Fiera.htm



--
  Newsletter di Carta dei Cantieri Sociali - http://www.carta.org
  Iscrizione:    nonews-subscribe at liste.carta.org
  Cancellazione: nonews-unsubscribe at liste.carta.org