[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Anna Politkovskaja



Carrara, 24 settembre 2007

Comunicato stampa sulla manifestazione in programma il 2 ottobre a Carrara
"Per non dimenticare Anna" dedicata ad Anna Politkovskaja a un anno
dall'uccisione.

"Sono una reietta. È questo il risultato principale del mio lavoro di
giornalista in Cecenia e della pubblicazione all'estero dei miei libri
sulla vita in Russia e sul conflitto ceceno. (...). Il Cremlino ha reagito
cercando di bloccare il mio lavoro: i suoi ideologi credono che sia il modo
migliore per annullare l'effetto di quello che scrivo. Ma impedire a una
persona che fa il suo lavoro con passione di raccontare il mondo che la
circonda è un'impresa impossibile". Così Anna Politkoskaja, amara ma
indomita, raccontava il suo mestiere di giornalista in un articolo scritto
per Another sky, antologia curata dall'associazione English Pen e
pubblicato in Italia da Internazionale (numero 665, 26 ottobre 2006). Ad un
anno dalla sua uccisione, avvenuta a Mosca il 7 ottobre 2006, la "reietta"
resta una delle voci più libere e più alte del giornalismo internazionale.
I suoi reportage sulla Cecenia "disonore russo", sul suo paese nell'era di
Putin e sulla "distrazione" della comunità internazionale di fronte a ciò
che è scomodo o pericoloso vedere, sono testimonianze forti, documentate e
indipendenti della storia che accade intorno a noi. E sono sempre più
numerosi coloro che non solo non dimenticano Anna ma ne tengono viva la
voce, facendola conoscere e chiedendo giustizia per un omicidio che
colpisce chiunque stia dalla parte del giornalismo, quello vero, e dei
diritti umani.

"Per non dimenticare Anna" è il titolo dell'iniziativa che Open - Cultural
Studies Centre, insieme al centro culturale Gogol e alla presidenza della
Circoscrizione dei Paesi a Monte di Carrara, dedicheranno alla memoria
della giornalista. L'appuntamento è per il 2 ottobre prossimo, alle ore 18,
nella sala di rappresentanza del Comune di Carrara: Anna Pucci, giornalista
de La Nazione, intervisterà Andrea Riscassi, inviato della Rai di Milano,
tra i promotori dell'appello "Per non dimenticare Anna Politkovskaja" (in
http://anna-7ottobre2007.blogspot.com/ ). Introducono l'incontro Maria
Mattei e Marzia Dati, delle associazioni Open e Gogol; interverrà Giovanna
Bernardini, assessore alla cultura del Comune di Carrara.