[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [pace] La vera lezione di Auschwitz



Quanto ad autori ed intellettuali di "regime" le accademie e le università sono ricolme e questo "stracciare" l'ho già letto da qualche parte ....ecco, mi sembra che un certo Caifa non potendo stracciare la laurea si stracciasse le vesti!


----- Messaggio originale -----
Da: Gualtiero Via <gualtierov2000 at yahoo.it>
A: pace at peacelink.it
Inviato: Martedì 29 gennaio 2008, 19:17:53
Oggetto: Re: [pace] La vera lezione di Auschwitz

ed io che credevo che gli autori di riferimento per la
storia tedesca del Novecento fossero Collotti,
Shirer!...

straccerò la mia ridicola laurea e farò causa a chi me
credette di darmela!

anche Giorgio Galli s'è occupato del nazismo, e
proprio del problema dei finanziatori di Hitler

ma forse erano tutti dilettanti che solo per un
complotto del potere editoriale godevano di un credito
maggiore della dottoressa Randazzo (la cui
autorevolezza io credo però siano in molti a
"evidentemente non conoscere")

conoscere e leggere rende liberi (può rendere liberi),
inciampare in qualche libro e venerarlo come bibbia,
non credo

gv

p.s.

nella storia italiana di qualche decennio comparve un
signore, chiamiamolo X, che diventò famosissimo e
controverso, scatenando sostenitori e avversari
animosissimi.
un suo critico, discreto lettore e discreto psicologo,
scrisse che costui era un dilettante che non aveva
idee, o meglio "aveva le idee dell'ultimo libro che
aveva letto".
piccolo indovinello: chi era il signor X?

pace e bene a tutti/e

--- "canziart at libero.it" <canziart at libero.it> ha
scritto:

> ---------- Initial Header -----------
>
> From      : pace-request at peacelink.it
> To          : pace at peacelink.it
> Cc          :
> Date      : Mon, 28 Jan 2008 19:09:54 +0100 (CET)
> Subject : Re: [pace] La vera lezione di Auschwitz
>
> il sign gualtiero via da' giudizi su cose che
>


      ___________________________________
L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail: http://it.docs.yahoo.com/nowyoucan.html

--
Mailing list Pace dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://lists.peacelink.it/pace
Area tematica collegata: http://italy.peacelink.org/pace
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://web.peacelink.it/policy.html





L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail